A- A+
Sport
Juventus penalizzazione, Cds: rischio 30-40 punti tra plusvalenze e stipendi
(foto Lapresse)

Juventus, 30-40 punti di penalizzazione sommando plusvalenze e stipendi? Ipotesi Corriere dello Sport

La Juventus punta a riavere i 15 punti di penalizzazione dal Collegio di Garanzia del CONI, cosa che proietterebbe i bianconeri al secondo posto in classifica a 56 punti in pienissima zona Champions (-15 dal Napoli, ma +4 su Lazio, +6 sull'Inter e soprattutto +8 sul quinto posto occupato dal Milan). Ma, secondo il Corriere dello Sport, la Juve potrebbe rischiare fino a 30-40 complessivi per i vari filoni di inchiesta (cosa che portebbe la società bianconera in lotta per non retrocedere, attualmente il Verona è terz'ultimo con 19 punti).

“La Juve riceverà prima il deferimento per la manovra stipendi, poi tornerà in aula il 19 aprile per chiudere il caso plusvalenze nel terzo grado (sperando di riavere i 15 punti), in seguito si presenterà al tribunale federale (entro fine aprile) per il primo grado del nuovo filone, quello degli stipendi, ma anche delle fatturazioni agli agenti che secondo gli inquirenti sono state gonfiate", scrive il Cds. Che aggiunge: "Superati questi scogli, con la speranza di non uscirne con le ossa rotte (tradotto: 30-40 punti di penalizzazione sommando plusvalenze e stipendi), i legali Bellacosa, Sangiorgio, Clarizia e Paolantonio si concentreranno sull’udienza preliminare davanti al Gup, rinviata al 10 maggio”.

Processo Juventus: FIGC vorrebbe chiudere tutto a metà maggio ma c'è l'incognita CONI

Prosegue il lavoro della Procura sportiva sul fronte dei processi che vedono coinvolta la Juventus. Si riuscirà a chiudere tutto prima della del campionato? Si chiede la Gazzetta dello Sport.

La FIGC, si legge sulla Rosea, punta a finire i due gradi di giudizio intorno alla metà di maggio ma la vera incognita è rappresentata dal Collegio di Garanzia del CONI visto che i bianconeri avrebbero 30 giorni di tempo dalla sentenza per fare ricorso.

Per quanto riguarda invece i 15 punti di penalizzazione la data dell’udienza al massimo organo sportivo sarà fissata per il 19 aprile ma non è detto che la sentenza possa arrivare subito.

 

 
Iscriviti alla newsletter
Tags:
inchiesta juventusjuventusjuventus penalizzazionejuventus plusvalenzejuventus tipendi

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.