I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Imprese e Professioni
Nella città di Adria il Natale è ricco di eventi grazie ad Isagro

AD ADRIA UN NATALE ALL’INSEGNA DELLA SOLIDARIETÀ

La sostenibilità per Isagro è anche buon vivere: nei luoghi di produzione, nelle città in cui opera l'azienda, sulla terra che gli agricoltori lavorano per portare buon cibo sulle tavole del mondo.

È con questo spirito che Isagro SpA, società quotata alla Borsa Italiana, attraverso la direzione del suo sito produttivo di Adria, in provincia di Rovigo, è diventato main sponsor del "Villaggio della Solidarietà", dedicato ai diritti dell'infanzia in collaborazione con Croce Verde Adria e Amministrazione comunale.

"Abbiamo destinato ad Adria il nostro contributo - afferma il direttore dello stabilimento adriese Fabrizio Bartocci - perché Isagro crede nel gioco di squadra. È giusto che qui come altrove anche le imprese partecipino ad eventi all’insegna della responsabilità sociale".

loca adria
 

Dalle tradizionali bancarelle natalizie al trenino elettrico per i bambini, ai festosi alberi di Natale sparsi per la città, Adria ha vissuto un  dicembre ricco di gioia: “Adria di Natale” è il titolo che caratterizza il susseguirsi di questi eventi: grazie anche all'impegno di Isagro i festeggiamenti proseguiranno fino alla festa dell'Epifania e culmineranno con l'immancabile "brusavecia" che da anni si svolge sul Canalbianco. 

"Nell’ambito di diversa attività di collaborazione con il Comune di Adria, Isagro ha partecipato con piacere alle iniziative Natalizie della città" ci confida Francesco Sasso, Group Director Supply Chain di Isagro "La sponsorizzazione del trenino elettrico di collegamento tra i vari punti commerciali della città ha permesso ai cittadini di ridurre l’uso delle auto anche in ottica di salvaguardia ambientale. Riteniamo la collaborazione con il Comune e tutti gli enti locali la condizione sine qua non per uno sviluppo economico e sostenibile di tutto il territorio".

LA SOSTENIBILITA'

La sostenibilità per Isagro è un valore, un impegno che si concretizza in comportamenti e attività gestite in modo efficiente ed economico per garantire la massima sicurezza, la salvaguardia della salute e la qualità dei processi produttivi nel totale rispetto dell’ambiente.

isagro stab

Per competenza, organizzazione e tipologia di prodotti lo stabilimento di Adria rappresenta sicuramente uno dei punti di forza nella strategia di Isagro. Lo testimoniano gli investimenti realizzati gli ultimi anni finalizzati sia al rinnovamento, sia al potenziamento delle linee di produzione, nonché l’attenzione che ha sempre avuto Isagro alla crescita delle professionalità del proprio personale. In quest’ambito si sta procedendo con il Comune di Adria alla realizzazione di un'attività formativa legata alle Responsabilità Sociale d’Impresa. 

LA COOPERAZIONE CON IL COMUNE DI ADRIA

La collaborazione costante con il Comune e con tutti gli enti locali viene ritenuta fondamentale per il raggiungimento degli obiettivi della Società e per uno sviluppo sostenibile del territorio; la partecipazione alle iniziative natalizie ha rappresentato una piacevole evidenza di questa politica di cooperazione. 

Sempre attenti alla sostenibilità ambientale Isagro con il Comune di Adria sono finalmente riusciti ad attivare l’iter che porterà nella prima metà del 2020 al completamento della Bonifica dei terreni all’interno dell’area dello stabilimento. L’area che si renderà disponibile oltre che a razionalizzare gli spazi delle attività esistenti potrà permettere di incrementare la capacità di produzioni attuali e portare nuove tipologie di produzioni, e conseguentemente nuova occupazioni soprattutto per professionalità tecniche. 

“Si tratta di un'importante riqualificazione ambientale - commentava su Rovigo Oggi il sindaco di Adria Omar Barbierato - che permetterà ad Isagro di utilizzare uno spazio del sito aziendale e che aprirà nuove prospettive di lavoro per il nostro  territorio”

Tutto ciò permetterà ad Isagro di affrontare con forza le nuove complesse sfide del mercato degli agrofarmaci. Come ogni attività produttiva, gli stabilimenti Isagro attingono dalla natura le risorse idriche ed energetiche necessarie per la trasformazione delle materie prime in prodotti finiti. Il continuo impegno nella sfida ambientale permette alle attività industriali di far sì che le risorse utilizzate rimangano disponibili anche per le esigenze delle future generazioni: la loro salvaguardia è quindi intesa come un vero e proprio investimento per lo sviluppo industriale.

LO STABILIMENTO

isagro

Lo stabilimento Isagro di Adria si sviluppa su una superficie totale di 73.000 mq, di cui circa 13.000 coperti, circa 26.000 urbanizzati e 34.000 a verde: può produrre fino a 22.000 tonnellate/anno di fungicidi a base di rame, che vengono venduti come principio attivo tecnico o sotto forma di prodotti con titoli diversi e quali polvere, granuli idro-dispersibili (WG) e liquidi flow (paste). Fiore all’occhiello dell’impianto sono proprio le formulazioni WG, ottenute tramite la tecnologia Fluid Bed.

L'impianto è dotato di un collaudato sistema di gestione ambientale certificato ISO 14001 e ulteriormente validato dalla Registrazione EMAS: nel 2009 il sito ha ottenuto la registrazione EMAS Reg. N. IT001113 con accreditamento della prima Dichiarazione Ambientale. Da quell’anno l'organizzazione comunica annualmente i dati relativi alle prestazioni ambientali dello stabilimento tramite la pubblicazione della Dichiarazione Ambientale EMAS, validata da Certiquality, disponibile al pubblico sul sito www.isagro.com

Commenti
    Tags:
    adrianataleisagroadria di natalefabrizio bartoccifrancesco sasso
    in evidenza
    Wanda Nara, perizoma e bikini Lady Icardi è la regina dell'estate

    Foto mozzafiato della soubrette

    Wanda Nara, perizoma e bikini
    Lady Icardi è la regina dell'estate

    i più visti
    in vetrina
    Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena

    Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena


    casa, immobiliare
    motori
    BMW 320e Touring, la piccola ibrida plug-in della Serie 3

    BMW 320e Touring, la piccola ibrida plug-in della Serie 3


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.