Advertisement
A- A+
Imprese e Professioni
Premio Arte, Scienza, Coscienza: il Futuro di scena a Lecce.

Missione compiuta quella perfettamente orchestrata da Infinity Foundation che ha portato a Lecce l’11° edizione del Premio Arte, Scienza e Coscienza ideato dalla Melotto Comunications.

Nella sontuosa cornice del teatro Apollo sono stati consegnati i prestigiosi riconoscimenti a illustri personalità del panorama scientifico ed artistico, nazionale ed internazionale.

L’overture della serata è stata affidata alla meravigliosa voce di Albano Carrisi, testimonial del made in Italy e della bellezza della Puglia, che ha regalato al pubblico una applauditissima interpretazione di “O sole mio”, una delle canzoni più eseguite al mondo, lo stesso motivo sonoro che Iuri Gagarin (primo uomo a raggiungere lo spazio) canticchiò mentre si trovava in orbita attorno alla terra.

Il centro spaziale thailandese

E con Albano la “musica nello spazio”, come perfetta interazione e sintesi tra arte e scienza, giungerà nelle prossime ore nel Centro spaziale thailandese, dove sarà discusso e formalizzato un accordo per consolidare l’esperienza progettuale presentata nella capitale del barocco all’interno di una mostra permanente dedicata a Iuri Gagarin e alla sfida spaziale dell’uomo nei prossimi decenni.

L'evento a Lecce

L’evento di scena nel magnifico teatro leccese è stato presentato dal noto conduttore televisivo salentino Marco Renna e dalla splendida Iuliana Ierugan, madrina della manifestazione.

Le finalità del progetto sono state illustrate sul palco dal patron Claudio Melotto, mentre il Premio è stato consegnato al maestro Dario Baldan Bembo, cantautore e compositore noto al grande pubblico, che insieme all’artista Erica Tamborini hanno presentato lo Space Center Gitsa, un viaggio nelle sonorità e nelle percezioni visive sul tema dello sbarco sulla Luna, di cui ricorre quest’anno il cinquantenario, e dell’uomo vitruviano, in occasione dei 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci.

Premio anche allo scienziato Lorenzo Ciccarese, componente di una equipe di studiosi che hanno ricevuto il Premio Nobel nel 2007 per una ricerca sulla difesa dell’ambiente e all’atleta disabile Paolo De Vizzi, campione di permanenza subacquea, che ha raccontato la sua emozionante vicenda di vita.

Il premio, artisticamente pregevole è stato realizzato dal maestro Massari della cave di Michelangelo e rappresenta un fior di loto (in marmo) aperto verso il futuro. 

Il premio speciale è stato consegnato ad Alessandra Bonavina, filmaker di fama internazionale, nota per i suoi lavori dedicati all’esplorazione e alla conoscenza dello spazio, che con il suo trailer foto ha fornito lo spunto per comunicare l’idea di collaborazione tra il Centro spaziale italiano e quello thailandese per lo studio di progetti tra KING MONTU, università di Bangkok e il Policlinico di Bari, con uno sguardo allo studio dei batteri e alla formazione d’eccellenza per i giovani.

Il futuro

Attenzione concentrata in prospettiva sul FUTURO DELLO SPAZIO con i voli spaziali commerciali, progetto che è in procinto di essere avviato proprio in Puglia dal centro aeroportuale di Grottaglie.

L’evento leccese è stato celebrato in concomitanza con la giornata del disabile e ha visto emergere il tema della solidarietà sociale anche grazie alla partnership con Cuore amico onlus, l’associazione che ha sostenuto nell’arco di 18 anni le famiglie di circa 500 bambini salentini bisognosi di cure speciali.

Da pelle d'oca le musiche e il video di Mauro Paoluzzi sulle condizioni emergenziali del pianeta che in chiusura della serata ha ricevuto un riconoscimento significativo, così come è stato di particolare interesse l’intesa tra le Fondazioni Infinity Foundation e la Fondazione PLEF rappresentata dal suo presidente il Prof Emanuele Plata.

La manifestazione è stata chiusa con un gran finale da incorniciare, con Dario Baldan Bembo che ha eseguito al pianoforte il suo pezzo forte: l’Amico è, con una rappresentanza degli ospiti e del pubblico che lo ha accompagnato sul palco, regalando un’emozione che Lecce difficilmente potrà dimenticare.

Loading...
Commenti
    Tags:
    premio arte scienza coscienzaleccemelottoinfinity foundational banoalbanocarrisiemanuele plata
    Loading...
    in evidenza
    Meghan-Harry, vince la Regina Addio al marchio Sussex Royal

    Royal Family News

    Meghan-Harry, vince la Regina
    Addio al marchio Sussex Royal

    i più visti
    in vetrina
    ELISABETTA CANALIS A SENO SCOPERTO PER LA MILANO FASHION WEEK 2020. Foto delle Vip

    ELISABETTA CANALIS A SENO SCOPERTO PER LA MILANO FASHION WEEK 2020. Foto delle Vip


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nissan Navara N-Guard,look moderno ed esclusivo

    Nissan Navara N-Guard,look moderno ed esclusivo


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.