A- A+
Costume
Carolina Marconi, adozione negata perché ha avuto un tumore: "Discriminazione"
Fonte ipa

Carolina Marconi lancia sui social una campagna di raccolte firme per il diritto all'oblio oncologico 

È esploso sui social il casoo Carolina Marconi: la showgirl ha scritto su Instagram di essersi vista negata la possibilità di adottare un bambino insieme al compagno perché in passato ha avutro un tumore, anche se ora ne è guarita. "Una vera e propria discriminazione", l'ha chiamata, parlando anche delle 900mila persone che come lei in Italia non possono ottenere un mutuo o un lavoro per lo stesso motivo.

Il suo appello è stato raccolto e rilanciato da diversi vip e politici, tra cui Laura Boldrini, che sostengono la raccolta firme Aiom per il diritto all'oblio oncologico, cioè per coprire da privacy le notizie sul passato stato di salute che potrebbero costituire motivo di discriminazione.

"Io e Ale avevamo pensato di adottare un bimbo visto le tante difficoltà", ha scritto ieri Carolina Marconi su Instagram. "Ci stiamo facendo seguire da un avvocato ma purtroppo non sono idonea ad intraprendere un'adozione perché ho avuto un tumore anche se sono guarita".

carolina marconiFonte Ipa
 

"Più di 900 mila persone in Italia guariti di tumore", aggiunge "non possono essere libere di guardare il futuro senza convivere con l’ombra della malattia e per questo è molto difficile adottare un bambino, ottenere un mutuo, farsi assumere... una vera e propria discriminazione. Ci sono paesi come la Francia, Olanda, Lussemburgo, Portogallo, Belgio che hanno aderito al riconoscimento del Diritto dell’oblio oncologico con l’obiettivo di ottenere una legge che tuteli le persone che hanno avuto una neoplasia".

Carolina MarconiCarolina Marconi
 

E poi l'appello: "Grazie alla associazione Aiom lancio una campagna per richiedere all’Italia di adeguarsi garantendo i diritti degli ex pazienti. Abbiamo raccolto fino oggi 24 mila (firme, ndr). Lo scopo è il raggiungimento di più di 100.000 firme che verranno poi portate al Presidente del Consiglio per chiedere l’approvazione della legge."

 

 

LEGGI ANCHE:

Premio Strega 2022, i 12 candidati. Anche un autore russo tra i finalisti

 

Non risponde al controllo Inps: era morta in casa da anni insieme al gatto

 

Carolina Marconi, adozione negata perché ha avuto un tumore: "Discriminazione"

 

"Davide Fontana ossessionato e geloso. Si finse Carol, disse che era a Dubai"

 

Omicidio Carol Maltesi, Fontana: "Le ho tagliato la gola come atto di pietà"

Commenti
    Tags:
    adozionecarolina marconitumore





    in evidenza
    Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

    La classifica comscore

    Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

    
    in vetrina
    Puglia, gelato da vegetali fermentati: a Polignano a Mare il nuovo ice-cream

    Puglia, gelato da vegetali fermentati: a Polignano a Mare il nuovo ice-cream

    motori
    Opel Experimental: ridefinisce il futuro dell'illuminazione automobilistica

    Opel Experimental: ridefinisce il futuro dell'illuminazione automobilistica

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.