A- A+
Costume
Milano Fashion Week, Ennio Capasa presenta a sorpresa un nuovo brand
Ennio Capasa

Ennio Capasa, lo stilista e fondatore di Costume National torna con un nuovo brand: presentazione alla serata d'apertura della Milano Fashion Week

Ennio Capasa allestirà una sfilata serale che darà il via alla fashion week milanese (22-28 febbraio). Ci sarà anche una band musicale per l’esordio di Capasa Milano, nome della label che segna il ritorno del designer dopo l’addio a Costume National, marchio fondato a Milano nel 1986 insieme al fratello Carlo, attuale presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana, e venduto sei anni fa al gruppo giapponese Sequedge.

“Sono cambiato e tutto è cambiato a una velocità incredibile ma i valori e il mio approccio sono rimasti”, ha dichiarato Capasa. La collezione si chiamerà ‘Before it starts’ perché inizialmente concepita per essere lanciata il prossimo settembre. Il riferimento a Milano nel brand è derivante dal rapporto che lega Capasa alla città in cui vive da quando aveva 18 anni: “Racconta la mia storia ed è la città perfetta per creare moda, una delle migliori al mondo. È più semplice lavorare qui perché offre un sistema incredibilmente efficiente”, spiega lo stilista pugliese.

Ennio Capasa presenta alla Milano Fashion Week il suo nuovo brand "Capasa Milano"

Come riporta Pambianconews.com, Capasa Milano includerà proposte maschili e femminili con un range di prezzo variabile, da una t-shirt da 80 euro a giacche di 3mila e passa. La distribuzione sarà inizialmente online. Il ready to wear sarà realizzato esternamente, le calzature saranno prodotte da by Him – High Italian Manufacturing. Ma non è tutto. Capasa starebbe pensando di creare una piccola fabbrica in Puglia con un partner industriale.

Anche stavolta ci sarà il coinvolgimento di Carlo Capasa, originariamente AD e Founder di Costume National, ma in un ruolo “più strategico e meno operativo”. Sarà coinvolta anche la sorella Rita nei segmenti marketing e distribuzione. “Sono entusiasta di prendere parte al progetto di mio fratello anche se ho un ruolo meno attivo rispetto al passato. Sono molto interessato agli aspetti legati alla sostenibilità, all’inclusione e a un’evoluzione del made in Italy che possa fondere abilità artigianale e tecnologia. Spero che questo nuovo progetto possa diventare un laboratorio che applichi concetti a me molto cari e in cui credo”, ha dichiarato il presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana.

 

Leggi anche:

Italia's Got Talent, arriva una super ospite sportiva. Anticipazioni

La Stampa, il prezzo sale di 20 centesimi: pesano rincari di carta ed energia

Governo Draghi, scintille a "L'Aria che Tira" tra Giletti e Maglie

 

Commenti
    Tags:
    carlo capasaennio capasafashion weekmoda





    in evidenza
    La rivoluzione di Spalletti: 4 cambi in formazione (e un dubbio...)

    Italia-Croazia

    La rivoluzione di Spalletti: 4 cambi in formazione (e un dubbio...)

    
    in vetrina
    Estate 2024, Fs rafforza i treni turistici: sulla linea tre nuove destinazioni

    Estate 2024, Fs rafforza i treni turistici: sulla linea tre nuove destinazioni

    motori
    Audi RS 3: nuovo record al Nürburgring

    Audi RS 3: nuovo record al Nürburgring

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.