A- A+
Cronache
Bimba uccisa a Catania, 4 coltellate al collo dalla madre e la fuga sull'Etna

Bimba uccisa a Catania, la confessione al nonno e poi il crollo

Dramma senza fine nel Catanese. La piccola Elena di 5 anni è stata uccisa dalla madre. Per una notte intera il suo corpo è rimasto affidato all'abbraccio dell'Etna: è lì, in un campo incolto di Mascalucia alle pendici del vulcano che sputa fuoco e vomita lava da due anni, che Martina Patti aveva tentato di scavare tra le ginestre una fossa, però troppo piccola per contenere il corpo, infilato in una matrioska di sacchi neri, la propria figlia senza vita. La fandonia del sequestro da parte di "uomini incappucciati" è stata smontata al mattino, in un'operazione di demistificazione preceduta da una fila di auto dei carabinieri che poco prima delle 8 si erano dirette da Catania verso Mascalucia, attraversando paesini costruiti sulla lava e con la lava. Qualche posto di blocco qui e lì, forse per ingannare la donna e soddisfarla nella sua tesi del sequestro.

Poi, verso le 10, è arrivata la svolta: i carabinieri decidono la perquisizione nella casa di via Euclide 55, vanno lì con la donna e con il padre di lei. Martina cede, comincia il crollo: indica al padre dove si trova il corpo e il padre, sbiancando in volto, riferisce la cosa ai militari. Elena, un paio di pantaloncini gialli corti e una maglietta bianca prima di morire per volontà di chi più di tutti avrebbe dovuto proteggerla, era lì: in un'area che costeggia via Turati, lungo una strada che corre su verso il vulcano, a due-trecento metri da via Euclide 55. Non è ancora chiaro se la bambina sia stata uccisa nel campo o in casa, dove ancora devono essere fatti i rilievi scientifici: due, tre, quattro coltellate al collo, alla parte alta della schiena, dietro l'orecchio.

Leggi anche: 

Il governo Draghi non ha più senso dopo il voto di domenica

Lega: "Troppi errori. Ora assemblea generale, torniamo a parlare di autonomia"

"Metà elettori M5S non vota candidati Pd. No alla Lega di lotta e di governo"

Elezioni, M5S al 7% e Lega al 12. Terremoto. I dati dopo il voto nei comuni"

"Mercati disorientati dalla strategia Bce: ora serve lo scudo anti-spread"

Emma Summerton firma il Calendario Pirelli: ecco chi è la fotografa

Berlino, la tennista russa soccorre l’avversaria ucraina: fair play virale

Intesa Sanpaolo, a Torino nasce il centro di ricerca in ambito AI

Autogrill e Fondazione Veronesi sostengono la ricerca scientifica

Young Factor: un dialogo tra giovani, economia e finanza

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bimba uccisa catania
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Annalisa e Tananai in versione Bonnie e Clyde. Video

Arriva Storie Brevi

Annalisa e Tananai in versione Bonnie e Clyde. Video


in vetrina
Il Made in Italy protagonista a New York: al via la fiera culinaria "Fancy Food Show"

Il Made in Italy protagonista a New York: al via la fiera culinaria "Fancy Food Show"





motori
Mercedes-Benz amplia la gamma Small Van con EQT ed eCitan

Mercedes-Benz amplia la gamma Small Van con EQT ed eCitan

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.