A- A+
Cronache
Luca Ruffino ha comprato 40mila azioni di Visibilia prima di togliersi la vita
Luca Ruffino

Visibilia, il misterioso suicidio di Ruffino e quei sei bigliettini tutti con lo stesso contenuto

La morte del presidente di Visibilia Luca Ruffino è un giallo. Sono troppe le cose che non tornano nel suicidio del manager che aveva rilevato le quote di Santanchè e preso il comando dell'azienda finita nel mirino degli inquirenti. "Dimenticatemi". Ruffino ha scritto la stessa parola in tutti e sei i biglietti d’addio riservati ad amici e familiari, ma anche a migliaia di condomini che abitavano nelle palazzine che amministrava. Esclusi i problemi di salute, una motivazione che circolava soprattutto in alcuni ambienti politici, c’è però qualcosa che lega la sua morte alle attività imprenditoriali. Ruffino - riporta Il Fatto Quotidiano - aveva disposto l’acquisto di altre 40 mila azioni di Visibilia prima di morire. Una scelta curiosa, visto che dell'azienda di Santanchè era già primo azionista.

Le acquisizioni risalgono al 3 al 4 agosto tramite la Sif Italia spa, la società che lui stesso ha fondato nel 1986. La compravendita lo avrebbe portato al di sopra del 50%. Non è chiaro, dice il quotidiano, se le operazioni sono state effettuate personalmente o indicate al personale. Le pm Daniela Bertolucci e Maria Giuseppa Gravina domani sentiranno la compagna del manager. E intanto attendono i risultati dell’autopsia.

Leggi anche: Ruffino, Meluzzi: “I suicidi dei manager sono spesso omicidi mascherati"

Leggi anche: Visibilia, l'ultima intervista di Ruffino: "Nulla da spartire con Santanchè"

Iscriviti alla newsletter
Tags:
caso santanchèluca ruffinovisibilia
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Villa da sogno in vendita a Casalpalocco: è dell'ex portiere dell'As Roma Patricio

Ecco quanto vale l'immobile

Villa da sogno in vendita a Casalpalocco: è dell'ex portiere dell'As Roma Patricio


in vetrina
Nuovo concept per i cocktail di lusso: nel cuore di Milano Giardino Cordusio

Nuovo concept per i cocktail di lusso: nel cuore di Milano Giardino Cordusio





motori
Renault lancia la tecnologia Apache: meno rumore per strade più sicure e sostenibili

Renault lancia la tecnologia Apache: meno rumore per strade più sicure e sostenibili

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.