A- A+
Cronache
La tv bielorussa attacca i Maneskin: "Pervertiti, spazzatura che sa di Aids"

Maneskin nel mirino della tv di stato della Bielorussia. Il frontman Damiano David insultato con gli altri membri del gruppo: "Un bestiario di pervertiti, omosessuali degenerati, spazzatura che sa di Aids”.

Così Grigoriy Azarionok, dell'emittente filogovernativa bielorussa (Lukashenko) CTV, ha presentato i Manekin vincitori dell'Eurovision Song Contest 2021. Accuse che seguono a quelle francesi che il gruppo aveva ricevuto sulla cocaina. "Grazie a Dio non l'hanno trasmesso in Bielorussia - ha continuato il propagandista -. Il mondo moderno della democrazia e del progresso sta avanzando con successo verso la demenza totale, verso le perversioni fuori di testa, verso gli individui in tanga, verso la distruzione di tutto ciò che è umano. Dobbiamo separarci da tale progresso, dalla cortina di ferro, preferiamo la dittatura. Tutto il mondo sprofonderà nell'abisso ma la Bielorussia rimarrà un'isola della libertà". I Maneskin non hanno ancora replicato. L'attacco è stato portato alla ribalta dall’associazione Italia Supolka che ha postato sui social l'intervento.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    maneskinmaneskin eurovisionmaneskin bielorussia
    in evidenza
    Fine dell'Ue, terremoti, siccità... Nostradamus, le profezie 2022

    Che cosa accadrà il prossimo anno

    Fine dell'Ue, terremoti, siccità...
    Nostradamus, le profezie 2022

    i più visti
    in vetrina
    Meteo, inverno sconvolto dalla Niña. Neve in pianura già a dicembre

    Meteo, inverno sconvolto dalla Niña. Neve in pianura già a dicembre





    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Ford Focus: un accurato restyling aggiorna look e tecnologie

    Nuova Ford Focus: un accurato restyling aggiorna look e tecnologie


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.