A- A+
Economia
Pensioni: dopo Quota 100 via dal lavoro a 62-63 anni con il nuovo fondo
Inps Lapresse

Pensioni: dopo Quota 100 via dal lavoro a 62-63 anni con il nuovo fondo

La Lega non si arrende per la riforma pensioni: Matteo Salvini vorrebbe il prolungamento di quota 100 per il 2022 (questa forma di pensionamento anticipato venne varata nel 2018 dal governo che vedeva Carroccio e il M5S al comando). In alternativa si punta a "Fondo nazionale per la flessibilità in uscita dal mercato del lavoro" che, fino al raggiungimento della pensione di vecchiaia o anzianità, permetterebbe ai lavoratori interessati di uscire anticipatamente dal lavoro con 62-63 anni d’età. Il dubbio è: quanto costerebbe un intervento di questo tipo?

Pensioni Quota 100, Quota 41, Ape Sociale super, Quota 98: news sulla riforma della previdenza

Va ricordato che il governo Draghi potrebbe rafforzare l'Ape Sociale il prossimo anno. Dai sindacati nelle ultime ore è arrivato il rilancio su Quota 41 per tutti e flessibilità in uscita a 62 anni. Interessante poi l'ipotesi di quota 98 pensioni (proposta presentata da Renata Polverini di Forza Italia alla Camera).

Il tempo stringe e va scongiuraqto il rischio scalone post Quota 100 a partire a inizio 2022 che porterebbe a molti lavoratori un aumento di cinque o sei anni dei requisiti di pensionamento.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    pensioniquota 100pensioni quota 41pensioni quota 100pensioni newspensioni notizieriforma pensioniriforma pensioni newsquota 41quota 41 pensioniquota 100 pensioniinpsriforma pensioni notizie
    i più visti
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia


    casa, immobiliare
    motori
    CUPRA Born: il suono della natura per farsi sentire

    CUPRA Born: il suono della natura per farsi sentire

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.