A- A+
Esteri
Uk, il Labour vira a sinistra. Corbyn, amico dei sindacati, leader


Di Emy Muzzi da Londra
 

Suffragio di partito per Corbyn che sale sul podio del Labour Party con il 59.5%: 251.400 voti su un totale di 427.664 votanti. Un plebiscito con vittoria al primo turno che ha condannato gli sfidanti Andy Burnham al 19%, Yvette Cooper al  17% e Liz Kendall al 4.5%: stacco netto al taglio del traguardo.

Eppure Jeremy, duro e puro, socialista di ferro, membro storico del partito, nel suo primo discorso ufficiale da leader non li dimentica e dal podio rosso promette un partito 'more inclusive'. "Grazie Andy per la tua lotta per una sanità ed educazione accessibili a tutti in quanto diritto umano", ha detto a Burnham, inizialmente favorito nella corsa alla leadership.

"Inclusive" è la parola chiave del primo discorso, con il neoleader cui promette un ampio dibattito all'interno del partito che vuole più aperto e dinamico, sia in termini di correnti interne sia riguardo ai 'newcomers' e a chi, deluso, torna oggi alla membership Labour. Forte del supporto incondizionato dei sindacati britannici (Unison e Unite), dell'ala sinistra del partito e dell'aiuto di migliaia di supporters che hanno potuto partecipare al voto pagando 3 pound per esprimere il loro parere sulla nuova leadership Labour, Jeremy il Rosso, è incoronato al trono e lancia la sfida "Mostreremo a questo governo come questo Paese dovrebbe trattare i migranti ed i richiedenti asilo".

Primo appuntamento per Corbyn lunedì in Parlamento per la discussione del 'Trade Unions bill" sui sindacati, anche qui promette battaglia ad un "governo che sta schiacciando i sindacati ed i diritti dei lavoratori". Promessa di battaglia politica in tandem assieme a Tom Watson, eletto oggi vice di Corbyn, ed anche al fianco di Sadiq Khan, il laburista nominato dal partito candidato ufficiale a sindaco di Londra, per le elezioni comunali del 2016, per mettere fine "all'ingiustizia sociale ed ai prezzi stellari per gli affitti che spingono i più poveri ai margini della capitale". Applausi e flash; poi via a Trafalgar Square dove si sta svolgendo la manifestazione in supporto dei rifugiati.

Tags:
labour leader analisi
in evidenza
Nicole Minetti su Instagram Profilo vietato agli under 18

Le foto valgono più delle parole...

Nicole Minetti su Instagram
Profilo vietato agli under 18

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia

Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.