A- A+
Esteri
Macron in adorazione di Trump

Lo scaltro Macron utilizza il G7 di Taormina per accreditarsi il ruolo di interlocutore privilegiato di Trump e degli Usa e lo fa in maniera così smaccata da risultare evidente la finalità della sua azione.

“Donald farà la sua parte” spiattella oggi in prima il Presidente francese sul Corriere della Sera ad Aldo Cazzullo e non pago di chiamare il Presidente Usa confidenzialmente “Donald” arriva a dire che “tifava per me, non per la Le Pen” e per corroborare la sua affermazione aggiunge che Trump avrebbe fatto aspettare per ore la Le Pen alla Trump Tower senza riceverla.

Dunque Macron non riesce a nascondere la sua ambizione di divenire il punto di riferimento europeo soprattutto dopo la batosta presa dalla cancelliera tedesca Angela Merkel che è uscita ko dal vertice di Taormina, ridimensionata ed umiliata dal Presidente Usa.

Macron continua con la descrizione del suo incontro con Trump fatto di effusioni e amorevoli scambi (secondo lui) di affetto e stima reciproca; un po’ troppo per uno che in campagna elettorale descriveva Trump come un pericoloso dittatore (perché appoggiava la sua diretta concorrente la Le Pen).

In ogni caso occorre fare attenzione al ragazzo francese e soprattutto Angelona Merkel deve guardarsi le terga visto i cattivi rapporti che ha ormai con la potenza Usa.

 

 

Tags:
macron trump
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
La nuova Peugeot 308 diventa premium

La nuova Peugeot 308 diventa premium


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.