A- A+
Esteri
Xi Jinping salva il "vassallo" Putin. Contrattacco Kishida a Kiev, regia Usa

Perché Xi Jinping puntella la posizione di Vladimir Putin

Chi pensava che Xi Jinping potesse scaricare Vladimir Putin, o che dall'altro parte potesse armarlo, non ha capito due cose: la Cina non vuole partecipare attivamente alla guerra in Ucraina, ma semmai dare l'impressione (ammesso e concesso sia vero) che sia la parte che più di tutti vuole fermarla. Secondo: la priorità di Xi è che Putin resti al suo posto.

Se non può vincere, la perpetuazione del sistema di potere di Putin garantisce a Pechino stabilità nei suoi rapporti col vicino più grande e importante (in passato anche burrascosi) e soprattutto gli consente di mantenere una leva che si sta ampliando sempre più nei confronti di un partner (non alleato, come ha tenuto a ribadire Xi anche in occasione del suo viaggio a Mosca) ormai quasi del tutto dipendente da lui.

Ecco come vanno lette le due affermazioni per ora più rilevanti della visita di Xi. La prima in ordine di tempo era stata quella sulle elezioni russe del 2024. "So che l’anno prossimo la Russia terrà le elezioni presidenziali. Sotto la sua forte leadership, la Russia ha fatto grandi passi avanti nel suo prospero sviluppo. Sono sicuro che il popolo russo continuerà a darle il suo fermo sostegno".

Il messaggio di Xi a occidente e Stati Uniti è chiarissimo: "Si deve trattare con Putin". Risposta indiretta al mandato d’arresto emesso dalla Corte penale internazionale. A rafforzare ulteriormente la sua posizione, Xi ha ufficialmente invitato Putin a visitare la Cina nel corso del 2023. Visita che potrebbe avvenire in occasione del forum sulla Belt and Road dei prossimi mesi, o anche in seguito. Un invito che chiarisce che Pechino non seguirà le indicazioni dell'Aia, anche perché d'altronde non ne riconosce l'autorità come nemmeno Mosca, Washington e diversi altri paesi al mondo.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cina russiafumio kishidavladimir putinxi jinping





in evidenza
Branchetti scalda l'estate di Canale 5. Monica Maggioni nel prime time di Rai3

Talk e programmi d'informazione, novità e debutti a sorpresa

Branchetti scalda l'estate di Canale 5. Monica Maggioni nel prime time di Rai3


in vetrina
Carrefour si conferma azienda inclusiva: premiata per la parità di genere

Carrefour si conferma azienda inclusiva: premiata per la parità di genere


motori
DS Automobiles svela la Collection Antoine de Saint-Exupéry

DS Automobiles svela la Collection Antoine de Saint-Exupéry

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.