A- A+
Esteri
Zelensky accusa la Russia: "Usa armi chimiche". La preoccupazione degli USA
Vladimir Zelensky
 

Zelensky e il battaglione Azov: "Sostanze velenose a Mariupol"

L’Ucraina accusa la Russia di avere usato armi chimiche a Mariupol. A sostenerlo è il discusso Battaglione Azov, che parla di “una sostanza velenosa di origine sconosciuta usata contro militari e civili. La sostanza è stata diffusa da un drone e le sue vittime riportano disturbi respiratori". Secondo il leader Andriy Biletsky ci sarebbero anche “tre persone con chiari segni di avvelenamento chimico”. "Chi non ci aiuta, si assume la responsabilità dei morti ucraini", dice Volodymyr Zelensky. "Presto sarà necessario un maggiore supporto militare", ha detto il presidente, aggiungendo: “Uno dei portavoce degli occupanti ha affermato che potrebbero usare armi chimiche contro Mariupol. Prendiamo questa dichiarazione molto seriamente".

Gli USA: "Monitoriamo la situazione con attenzione"

 
Anche la presidente della commissione parlamentare per l'integrazione dell'Ucraina nell'Ue, Ivanna Klympush, denuncia che a Mariupol i russi hanno usato "una sostanza sconosciuta" contro militari e civili. Il portavoce del Pentagono, John Kirby, commenta: "Non siamo in grado di confermare queste notizie ma il dipartimento della Difesa americano continua a monitorare la situazione da vicino. Sono notizie molto preoccupanti e riflettono i timori che abbiamo da tempo sul rischio che la Russia possa usare gas lacrimogeni mescolati ad agenti chimici". Il segretario di Stato Blinken ha ribadito la preoccupazione per il possibile uso di armi chimiche da parte dell'esercito di Putin.
 

Leggi anche: 

" Ucraina: “Chi comanda? Gli americani, l'ho visto con i miei occhi”

Governo al capolinea. I partiti sono già in campagna elettorale. Inside choc

Tetto prezzo gas, Bonomi sveglia Draghi: Ue indecisa? L'Italia agisca da sola

Omicidi Barletta-Napoli, Perrino a Ore 14: “Ormai la vita non conta più"

Festival Economia Trento 2022: il programma, ci sarà anche affaritaliani.it

New York, spari nella metro. Feriti. Sospetto con maschera antigas. VIDEO

Cosa fa un Brand Journalist: la case history di Corporate e affaritaliani.it

Intesa Sanpaolo: per il Vinitilay €8 mld alle PMI agro-alimentari

Banca d’Italia, al via il progetto Scelte finanziarie e rapporti con le banche

Commenti
    Tags:
    armi chimicheguerra russia ucrainazelensky





    in evidenza
    Prime lancia lo spin-off di Lol "Angioni futuro della comicità"

    L'intervista ai tre giudici

    Prime lancia lo spin-off di Lol
    "Angioni futuro della comicità"

    
    in vetrina
    Gioseppo Woman lancia la nuova adv: lo spot con la bellissima Elsa Pataky

    Gioseppo Woman lancia la nuova adv: lo spot con la bellissima Elsa Pataky


    motori
    Nuova MINI John Cooper Works Countryman: prestazioni e stile al top

    Nuova MINI John Cooper Works Countryman: prestazioni e stile al top

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.