A- A+
Food
Pasta di salame fresco, attenzione ai corpi estranei: quali marchi evitare

Richiamato dal Ministero della Salute un lotto di tastasale per la presenza di corpi estranei in plastica

Il Ministero della Salute insieme ai supermercati Migross ha segnalato il richiamo da parte del produttore di un lotto di tastasale o pasta di salame fresco prodotta da Poltronieri Salumi Sas nello stabilimento in via Molino di Sopra 6, Nogara, in provincia di Verona (marchio di identificazione CE IT 9 1362 L). Il motivo del richiamo è la presenza di corpi estranei in plastica di colore blu.

Leggi anche: Tartare, cremoso vegetale e cracker: richiami per allergeni e contaminazioni

Come riporta ilfattoalimentare.it, il tastasale oggetto del provvedimento viene venduto in confezioni da 250 grammi con il numero di lotto 1924A e le date di scadenza 20/06/2024, 22/06/2024, 23/06/2024, 24/06/2024, 27/06/2024, 28/04/2024, 29/06/2024, 30/06/2024 e 01/07/2024. A scopo precauzionale si consiglia di non consumare il tastasale richiamato e restituirlo al punto vendita per ottenere il rimborso.





in evidenza
Annalisa tra record e un sogno: "Non ho più vent'anni e vorrei..."

La confessione intima

Annalisa tra record e un sogno: "Non ho più vent'anni e vorrei..."


in vetrina
Amazon, le mini case arrivano in Italia: possono costare meno di una macchina

Amazon, le mini case arrivano in Italia: possono costare meno di una macchina


motori
DACIA: un modello di business unico per redditività elevata

DACIA: un modello di business unico per redditività elevata

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.