Milano, 17 nov. (Labitalia) - "Next Generation Eu rappresenta una sfida da vincere per sostenere l'impatto economico e sociale della pandemia, ma anche per guardare al futuro e trarre benefici da un approccio nuovo, sostenibile e resiliente. Adesso bisogna passare all’azione, senza ripetere gli errori commessi in passato che, come emerso dalla relazione annuale sull’esercizio finanziario della Corte dei Conti europea, vedono l’Italia ancora fanalino di coda in Europa per l’assorbimento dei fondi strutturali Ue nel 2019, con poco più del 30% dei fondi spesi rispetto a una media europea del 40%. E' un monito per cambiare passo e il nostro Paese deve saperlo cogliere". Lo ha dichiarato Fabio Pompei, amministratore delegato di Deloitte Italia, aprendo la terza edizione della Cfo conference europea, iniziativa organizzata, quest’anno in forma digitale, in collaborazione con il gruppo di iniziativa italiana di Bruxelles per discutere e riflettere sulle prospettive economiche e sui necessari interventi pubblici di sostegno per il futuro delle aziende italiane ed europee."In questo scenario - ha spiegato - ribadisco l’impegno di Deloitte a fare la sua parte, a massimizzare gli sforzi per offrire un contributo tangibile al Paese con l’obiettivo di agevolare la sinergia tra pubblico e privato e guardare alle sfide attuali come a opportunità da cogliere in più settori strategici. La posta in palio è alta e ci spinge ancora di più a perseguire i propositi lanciati nel gennaio scorso con Impact for Italy, la strategia che persegue l’obiettivo di contribuire attivamente a rendere più competitivo il nostro Paese e ad esprimere tutto il suo potenziale di crescita". "Faremo leva - ha assicurato - su una rete solida, con circa 7.700 professionisti e 8.000 clienti, e sui benefici di una presenza capillare sul territorio nazionale, attingendo all’esperienza e alle best practice rispetto a momenti di difficoltà già superati in passato"."Le capacità tecniche di natura amministrativa e finanziaria - ha dichiarato Pompei - non bastano. Per i cfo italiani ed europei analizzare ed elaborare le informazioni è fondamentale al fine di definire strategie aziendali e strumenti migliori per supportare i vertici ai tempi della pandemia. Nelle condizioni in cui ci troviamo risulta complesso formulare attendibili previsioni macroeconomiche nel lungo periodo e tutto l’intero ecosistema imprenditoriale si ritrova a fare i conti con diverse variabili di non facile interpretazione". Tra queste, la durata e l’estensione del contagio, le politiche di sostegno dei singoli paesi e della comunità europea, i cambiamenti possibili delle scelte di spesa dei cittadini, che non possono non influire sulle politiche economiche e sulle strategie d’investimento delle imprese".

in evidenza
Ibrahimovic, 7 partite di stop Zlatan contro Fifa 21. EA replica

Milan, ecco i match che salterà lo svedese

Ibrahimovic, 7 partite di stop
Zlatan contro Fifa 21. EA replica

in vetrina
“Fra i 100 più influenti al mondo”. Albini unica italiana, altro che Ferragni

“Fra i 100 più influenti al mondo”. Albini unica italiana, altro che Ferragni

motori
DS9 E-Tense, inizia la commercializzazione in Italia

DS9 E-Tense, inizia la commercializzazione in Italia

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Kampos è partner ufficiale di Consorzio Costa Smeralda. “Lusso e Integrità"
Partite IVA insieme per il rinvio della rottamazione
Robbie Williams in esclusiva mondiale su RTL102.5, ecco come seguirlo
Francesco Fredella


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

I sondaggi di AI

Quale partito ti ispira maggiore fiducia in questa difficilissima situazione per il nostro Paese?

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.