A- A+
MediaTech
Rai2, Italiani fantastici e dove trovarli: il programma di esperimenti sociali
Alessandro Di Sarno con Federica Strozzi (attrice bionda), Fausto Morabito e Camilla Carnevali - foto di Silvia Violante Rouge

Italiani fatastici e dove trovarli, il programma di Rai2 con Alessandro Di Sarno

Un nuovo appuntamento quotidiano che metterà a dura prova i vizi e le virtù dell’Italia di oggi andrà in onda a partire dal 30 maggio alle 14 su Rai2: “Italiani fantastici e dove trovarli”, il nuovo programma di esperimenti sociali che grazie alla tecnica della Candid Camera darà modo agli ignari protagonisti di confessarsi e raccontarsi e allo stesso tempo di indagare i caratteri, i pregiudizi, i valori degli Italiani all'alba del terzo millennio. Senza falsi moralismi, ma con tanta garbata ironia e, spesso, con fragorose ma intelligenti risate.

Ideato da Giorgio John Squarcia, il programma sarà condotto da Alessandro Di Sarno che sarà anche il protagonista di alcune situazioni in cui metterà a frutto la sua esperienza di provocatore televisivo seriale.

Italiani fantastici e dove trovarli, Candid Camera trarranno sempre spunto da veri episodi di cronaca

Le telecamere di “Italiani fantastici e dove trovarli” percorreranno l'Italia in lungo e in largo, per mettere a confronto reazioni, valori e punti di vista differenti a seconda del luogo, dell'estrazione sociale, dell'età delle “vittime” degli esperimenti.

Le Candid Camera di Italiani Fantastici trarranno sempre spunto da veri episodi di cronaca, come i recenti licenziamenti via WhatsApp, le risse tra genitori in occasione di partite di calcio giovanile, oppure il rifiuto da parte di un pasticciere di confezionare una torta per un matrimonio gay. Oppure da ambizioni narcisistiche contemporanee, come la smania di apparire in televisione partecipando a un “reality” dalle condizioni proibitive. Ma anche da casi accaduti a personaggi famosi, come le polemiche sorte intorno all'astronauta Samantha Cristoforetti, percepita come donna in carriera che non si cura dei figli.

Ogni Candid Camera, oltre a far ridere, porrà alle vittime e, soprattutto, agli spettatori un dilemma, in modo che la risata non rimanga fine a se stessa, ma sia capace di innescare una riflessione, leggera ma fondata, su se stessi e sul mondo in cui viviamo. Cosa fareste voi in una data situazione? Come vi comportereste? Accettereste un pregiudizio o vi ribellereste a esso? Prendereste le parti della vittima o girereste la testa dall'altra parte? Accettereste un compromesso o vi battereste per la giustizia?

Ogni puntata conterrà un omaggio a Nanni Loy, attraverso una clip tratta dai celebri programmi “Specchio Segreto” e “Il Tappabuchi” dello storico regista e autore che per primo in Italia sperimentò la candid camera. Un’occasione di riflessione su passato e presente: su cosa accadrebbe se le suggestioni e le idee alla base delle candid di Nanni Loy venissero sviluppate nell’Italia di oggi.

“Italiani fatastici e dove trovarli” è un’idea di Giorgio John Squarcia. Regia Ivan D'Ignoti. Produttore Rai Manuela Madonna.

Italiani fantastici e dove trovarli, il conduttore Alessandro Di Sarno

inizia la sua carriera televisiva in Francia dove dal 1998 conduce numerose trasmissioni. Nel 2003 è l'inviato di Nice People, sorta di Grande Fratello con concorrenti provenienti da tutta Europa, in onda su TF1. Nello stesso anno conduce Qu'est-ce qui se passe quand...? su France 2 e, sempre sullo stesso canale, partecipa regolarmente a C'est au programme. Nel 2004 conduce e realizza servizi per Les Hyènes, versione transalpina de Le Iene. Nel 2006 conduce la prestigiosa trasmissione di cinema Comme au cinema su France 2. Nel 2008 Di Sarno conduce Intervilles, una sorta di Giochi Senza Frontiere a cui partecipano le città francesi. Nel frattempo, inizia per Di Sarno anche la carriera italiana: nel 2007 è l'inviato a Parigi della trasmissione di LA 7 - Markette. Dal 2010 al 2012 partecipa alla trasmissione Le Iene ed è nel cast della seconda e terza edizione del Chiambretti Night. Dall'ottobre 2012 ricopre il ruolo di inviato nella nuova trasmissione di Enrico Bertolino Wikitaly su Rai 2. Partecipa come inviato sempre su Rai 2 a Quelli che, programma pomeridiano domenicale condotto da Victoria Cabello e, sempre come inviato, alle stagioni successive con la conduzione di Nicola Savino. Dal 2015 interpreta il pianista di riserva di Grand Hotel Chiambretti. Nel 2016 è autore per Grand Hotel Chiambretti e per la prima versione di Matrix Chiambretti. Dopo essere stato opinionista per le due stagioni della trasmissione Sbandati su Rai 2, nel 2018 Di Sarno torna a fare l’inviato per Le Iene su Italia 1.

Italiani fatastici e dove trovarli, l'ideatore Giorgio John Squarcia

Nato a Rochester, in Minnesota da genitori italiani, dopo la laurea in Filosofia, comincia a lavorare sotto copertura nel Dipartimento di Giornalismo Investigativo della CBS, a New York. Nello stesso periodo frequenta un master in sceneggiatura e regia presso la New York University e collabora con diversi quotidiani e periodici italiani. Sei anni dopo, a seguito di un’investigazione sui casinò illegali di Manhattan, per evitare ritorsioni, lascia gli Stati Uniti e si trasferisce prima in Argentina poi in Italia. Qui, la sua specializzazione nel mondo delle telecamere nascoste lo ha reso autore e regista di programmi come Le Iene, Striscia la Notizia, Scherzi a Parte e Matrix. Negli anni ha scritto e diretto serie tv (Tutto in un Giorno, Cash, 24/7, Le Strade di Max, On the Road Again), documentari (Lo Stato Social, Missing, Il Ballo del Doge, L’ultimo Esorcista, Zona Rossa Sempre), spot pubblicitari e film per la televisione.

Leggi anche: 

Pd-M5S, quasi rottura. Imbarazzo Dem per Draghi al guinzaglio di Biden

Salvini: "Draghi faccia il contrario di quello che gli chiede Soros"

Referendum, un flop già scritto. Sei sondaggisti: "Affluenza al 28/40%"

Strage Texas, Biden tradisce sulle armi. In 10 anni 900 sparatorie a scuola

Furlan (Uilca): il risiko bancario non si faccia sulla pelle dei lavoratori

Ecco una dimostrazione del sistema missilistico terra-aria russo Buk-M3 in azione. VIDEO

ASPI, nasce il progetto "Wonders, scopri l'Italia delle meraviglie"

Eni, CNH Industrial e Iveco Group insieme per la sostenibilità

Sisal, presentato il nuovo Headquarter milanese

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    alessandro di sarnorai2





    in evidenza
    Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”

    La conduttrice vs Striscia la Notizia

    Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”

    
    in vetrina
    Affari in Rete

    Affari in Rete


    motori
    Lamborghini Urus SE: l'icona dei super SUV diventa ibrida

    Lamborghini Urus SE: l'icona dei super SUV diventa ibrida

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.