A- A+
Medicina
Colesterolo alto, frutta da evitare: 6 prodotti da eliminare dalla dieta

Colesterolo alto, frutta da evitare: per tenere sotto controllo la glicemia si deve stare attenti anche a questi alimenti

Il colesterolo alto è un disturbo comune a milioni di italiani e se viene sottovalutato può portare a problemi al sistema cardiocircolatorio molto gravi. Un eccesso di grassi nel sangue (colesterolo LDL) può causare la cosiddetta aterosclerosi, ovvero la formazione di placche nelle arterie che ne riduce la funzionalità. La battaglia contro il colesterolo alto passa soprattutto dalla dieta e da un minimo di esercizio fisico giornaliero. Per una dieta bilanciata si consiglia di consumare almeno due porzioni di frutta al giorno, in quanto contiene elementi utili all'organismo come fibre, minerali, antiossidanti e vitamine. Per chi combatte con il colesterolo alto, però, sarebbe meglio ridurre il consumo di alcuni particolari frutti.

Colesterolo alto, frutta da evitare: 6 prodotti che sarebbe meglio non consumare

Chi soffre di colesterolo alto dovrebbe stare attento a quella frutta che ha un elevato contenuto di carboidrati e di zuccheri semplici o fruttosio. Gli alimenti che hanno una maggiore concentrazioni di questi elementi che possono contribuire ad alzare la glicemia sono:

  • mele
  • ciliegie
  • pere
  • uva 
  • datteri
  • fichi secchi

Questi frutti quindi dovrebbero essere consumati con una certa moderazione. La pera, ad esempio, sebbene sia ricca di fruttosio contiene anche una sostanza chiamata pectina che aiuta a ridurre il rischio di diabete, malattia che può essere controllata anche attraverso l'orario in cui si cena. Prima di modificare la propria dieta è comunque sempre opportuno rivolgersi a un medico, nutrizionista o dietologo per avere consigli ad hoc su quale regime alimentare seguire in base alle necessità specifiche del proprio organismo.

Colesterolo alto quale frutta mangiare

Al contrario, chi soffre di colesterolo alto deve integrare la propria dieta con altre tipologia di frutta, che invece possono contribuire a controllare la glicemia. Si parla di:

  • albicocche
  • meloni gialli
  • mandarini
  • pesche 
  • fragole
  • rabarbaro
  • ribes
  • limone
  • prugne: ricche di fibre e potassio che abbassano la pressione sanguigna e aiutano la digestione
  • frutto della passione. L'elevata presenza di ferro è ideale per chi soffre di anemia
  • guava
  • lampone
  • kiwi
  • ananas
  • avocado: aiuta a riequilibrare i trigliceridi per ridurre il rischio di malattie cardiocircolatorie ed è ricco di vitamina A, C ed E
  • melograno: contiene una sostanza chiamata punicalagina che aiuta ad eliminare le tossine dal sangue con grande velocità

Leggi anche:

Colesterolo alto e piedi: 3 sintomi da non sottovalutare

Colesterolo alto: quando e quanta acqua bere per controllare la glicemia

Colesterolo alto: ecco 7 formaggi a cui puoi non rinunciare

Colesterolo alto e caffè: c'è una correlazione ma non dipende dalla varietà

Commenti
    Tags:
    alimentazionecolesterolo altodietafruttamedicinasalute




    in evidenza
    Affari in Rete

    MediaTech

    Affari in Rete

    
    in vetrina
    Il cuore di Roma color blu Balestra, omaggio alla moda: il Centro s'accende

    Il cuore di Roma color blu Balestra, omaggio alla moda: il Centro s'accende


    motori
    Lamborghini Urus SE: l'icona dei super SUV diventa ibrida

    Lamborghini Urus SE: l'icona dei super SUV diventa ibrida

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.