A- A+
Politica
Elezioni, Molinari (Lega): "Bilancio positivo, ridotto il divario con FdI"
Riccardo Molinari

Elezioni amministrative, Riccardo Molinari: "Ridotto il divario tra Lega e Fratelli d'Italia"

"A parità di città che hanno già eletto il sindaco ora ne abbiamo una in più (Latina, oltre a Sondrio Treviso e Imperia). Il bilancio, al momento, è positivo". A parlare così in un'intervista al Corriere della Sera il capogruppo alla Camera del Carroccio Riccardo Molinari, commentando i risultati delle ultime elezioni amministrative. La Lega "consolida i risultati registrati alle politiche del settembre scorso. In molte realtà c'è stato un riequilibrio con Fratelli d'Italia. Si è ridotto il divario".

A Brescia - prosegue il parlamnetare - "abbiamo giocato tutte le nostre carte e messo in campo uno dei nostri uomini migliori, Fabio Rolfi. Ma sapevamo che Brescia era una roccaforte storica della Democrazia Cristiana di sinistra e dei suoi eredi. Sarebbe stata straordinaria la nostra vittoria. Abbiamo dato il massimo con un candidato vero". Ancona, invece, "è una città in mano alla sinistra da trent'anni... Comunque, andiamo al secondo turno in vantaggio. Si può essere fiduciosi". A Molinari non pare "di aver intravisto alcun effetto Schlein". Comunque "non vedo un governo in crisi e tantomeno una sinistra rampante".

Leggi anche: Lega verso la svolta in Ue, obiettivo governare. Prevale la linea Giorgetti

Rispetto alla possibilità di eliminare i ballottaggi, "c'è una nostra proposta di legge in Senato che prevede che se un candidato supera la soglia del 40% non si va al ballottaggio - aggiunge - Ma su questo non c'è accordo con il centrosinistra. Per noi il tema si lega al ripristino delle Province e alla elezione diretta dei presidenti". Che al secondo turno "qualcuno vinca con meno voti rispetto a quelli presi da un altro al primo turno è un'oggettiva distorsione. E quindi, confermiamo la nostra volontà di rivedere la legge elettorale dei Comuni. Ma vorremmo trovare un'intesa più larga in Parlamento. Se non ci riusciremo andremo avanti da soli", commenta. Per il governo, conclude, "pur di fronte a risultati che non sono esaltanti, il clima rimane buono. Mi paiono messi peggio altri: il Movimento 5 Stelle è sparito quasi ovunque". 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
amministrativecomunalifratelli d'italialegariccardo molinari





in evidenza
Il "Gioco dell'oca" diventa leghista C'è la casella Stop utero in affitto

Europee/ L'idea di Lancini

Il "Gioco dell'oca" diventa leghista
C'è la casella Stop utero in affitto


in vetrina
Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove

Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove


motori
Vespa World Days 2024: oltre 30mila vespisti convergono a Pontedera

Vespa World Days 2024: oltre 30mila vespisti convergono a Pontedera

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.