A- A+
Politica
Covid, "50 morti alla settimana. E aumenteranno". Parla Pregliasco
Lorenzo Pregliasco

"E' importante vaccinare fragili e azioni, serve un'alta attenzione a livello istituzionale, sorveglianza e monitoraggio"

 

"E' presumibile che ci sarà un incremento di casi, ma nella maggior parte dei casi non gravi e non a livello imponenti". Fabrizio Pregliasco, virologo dell'Università degli Studi di Milano, fa il punto sulla situazione dell'aumento dei casi di Covid con Affaritaliani.it. "E' importante vaccinare fragili e azioni, serve un'alta attenzione a livello istituzionale, sorveglianza e monitoraggio".

"Temo però che non ci sarà una grandissima adesione ai vaccini per la stanchezza e la negatività che arriva sempre da una certa parte di no vax e di dubbiosi. Il ministero e le regioni dovranno avere una presa di posizione forte". Vaccino obbligatorio? "No, ma ma un conto è raccomandarlo in modo forte e serio e un conto è farlo in modo freddo".

Il governo Meloni sta sottovalutando il Covid? "Sta seguendo quello che ha sempre detto anche in passato e mi auguro che capisca l'importanza di impegnarsi soprattutto in una fase come questa di risalita dei contagi".

Quando ci sarà il picco? "La fase di crescita continuerà nelle prossime settimane anche con la commistione con l'influenza. Fragili e anziani devono fare i tamponi così, nel caso, possono assumere i farmaci antivirali. Difficile dire quando ci sarà il picco perché il Covid non è stagionale come l'influenza".

"Oggi - spiega Pregliasco - ci sono circa 50 morti alla settimana tra fragili e anziani, poco o non vaccinati. Il numero di vittime aumenterà certamente nelle prossime settimane e nei prossimi mesi anche se in modo proporzionalmente inferiore rispetto al passato perché nei giovani e negli adulti sani il virus colpisce meno. Magari però con febbrone pesante", conclude.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
pregliasco covid





in evidenza
Von der Leyen rieletta, la lunga fila di eurodeputati in attesa di omaggiarla con abbracci e selfie

Home

Von der Leyen rieletta, la lunga fila di eurodeputati in attesa di omaggiarla con abbracci e selfie


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.