A- A+
Politica
Papa-Meloni, sintonia sui migranti: il peronismo nel pensiero di Bergoglio
Giorgia Meloni e Papa Francesco

Migranti, il cambio di passo del Papa in quella congiunzione avversativa "ma". L'analisi 

C’è un fatto nuovo che in questi giorni si è verificato ma che non è stato adeguatamente percepito nella sua importanza e cioè la sintonia tra Papa Francesco e Giorgia Meloni per quanto riguarda i migranti.

Un tema –come noto- particolarmente ostico con cui si era già confrontata la Lega ai tempi del governo giallo–verde e che aveva allora provocato tensioni e frizioni con il Vaticano, nonostante che Matteo Salvini si professasse cattolico praticante e facesse mostra di rosari e crocifissi.

Tutto è cominciato sull’aereo papale che stava tornando dal Bahrein. Il Papa, come di consuetudine, si è intrattenuto con i giornalisti e ha fatto considerazioni che hanno sorpreso. Ha cominciato elogiando la “donna” Giorgia Meloni: “La prima donna alla guida di un governo in Italia? "È una sfida. Il nuovo governo incomincia adesso, io sono qui: gli auguro il meglio. Io sempre auguro il meglio a un governo, perché il governo è per tutti e gli auguro il meglio perchè' possa portare l'Italia avanti".

Poi ha continuato auspicando stabilità del governo stesso: "E' giusto che dall'inizio del secolo fino a ora l'Italia abbia avuto 20 governi? Finiamola con questi scherzi... “. E poi è entrato nel merito: “In mare la vita va salvata. Ma l'Italia, questo governo, non può fare nulla senza l'accordo con l'Europa, la responsabilità è europea".

È proprio nella congiunzione avversativa “ma” che si esplicita pienamente il cambiamento del pensiero del Papa. In quella frase c’è tutto un programma politico e cioè che il governo sta facendo bene a salvare i fragili ma la “responsabilità è europea” e quindi anche l’Europa deve prendersi le sue responsabilità e cioè la sua quota di migranti e forse in questo discorso rientra anche quello che propone Salvini di “restituire” i migranti agli stati indicati dalla bandiera che batte la nave delle Ong, nel recente caso la Norvegia e la Germania.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bergogliogiorgia melonipapa francesco





in evidenza
Falchi-Crippa, prima uscita pubblica Matrimonio in vista? Quell'anello...

Le foto

Falchi-Crippa, prima uscita pubblica
Matrimonio in vista? Quell'anello...


in vetrina
Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."

Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."


motori
Free2move rilancia la gestione delle flotte commerciali

Free2move rilancia la gestione delle flotte commerciali

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.