A- A+
Politica
Sangiuliano: "In Rai fiction su Montanelli e Fallaci. Non solo eroi di sx"

Cultura, Sangiuliano: "Basta fiction Rai solo su personaggi di sinistra"

Il governo Meloni è ormai a lavoro da qualche settimana. Sono tante le questioni calde da affrontare, dal caro bollette ai fondi del Pnrr. Su quest'ultimo argomento interviene il neo ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano. "Innanzitutto - spiega Sangiuliano al Giornale - dobbiamo spendere bene i fondi del Pnrr, che sono una grande occasione. In capo alla cultura ci sono circa sei miliardi da utilizzare con onestà, efficienza e rapidità. In questo momento difficile la cultura può essere benzina nel motore dell’economia del Paese. E poi c’è bisogno di una riappropriazione del senso di identità nazionale. Gli italiani devono avere consapevolezza della loro grande storia: il mondo greco-romano, il Rinascimento, l’Umanesimo e anche un Novecento importante".

"Io - prosegue Sangiuliano al Giornale - chiederò alla Rai di fare una fiction sulla vita di Indro Montanelli e su quella di Oriana Fallaci. Penso che sia giusto raccontare la nascita del Giornale, quando c’era la deriva di sinistra del Corriere della Sera e Montanelli decise di andarsene insieme a Bettiza, Dan Segre e tutte le grandi firme che si aggregarono attorno al suo quotidiano, che divenne come la Voce di Prezzolini nel primo Novecento". Il neo ministro della Cultura parla anche del suo rapporto con il sottosegretario Sgarbi. "Con lui siamo amici da trent’anni e non abbiamo mai litigato. Non credo che ci sarà alcun problema tra noi. Morgan? Per fare il direttore del dipartimento di un ministero, ci vogliono dei titoli ben comprovati, esistono dei meccanismi concorsuali, ci sono dei pre-requisiti che bisogna avere e non so se Morgan li ha. Ma, per il resto, per fare il consulente all’ambito musicale, tutto è possibile…".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
gennaro sangiuliano





in evidenza
Chiara Ferragni da Fazio: "Travolta dall'odio social. Con Fedez vera crisi, ma..."

L'intervista sul Nove

Chiara Ferragni da Fazio: "Travolta dall'odio social. Con Fedez vera crisi, ma..."


in vetrina
Chiara Ferragni da Fazio: i meme più divertenti sull'intervista

Chiara Ferragni da Fazio: i meme più divertenti sull'intervista


motori
RAM Trucks & Pol Tarrés: avventure "Boundless"

RAM Trucks & Pol Tarrés: avventure "Boundless"

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.