A- A+
Sport
Derby violento. Juve: "Fatti da punire". Torino: "Ora basta"

Una bella partita in campo, un pomeriggio terribile attorno ad esso: Torino e Juventus condannano fermamente i brutti episodi capitati. Dal vetro rotto del pulman bianconero alla bomba carta lanciata contro i tifosi granata.

La società di Corso Galileo Ferraris esprime il suo pensiero attraverso una nota ufficiale.

"Juventus Football Club condanna ogni forma di violenza sia essa proveniente dai propri tifosi o da quelli avversari ed esige pari trattamento nella valutazione di essi in sede di giustizia sportiva o di commento. I fatti odierni richiedono una profonda riflessione da parte del calcio, ma anche delle istituzioni e dei media, che di questo spettacolo sono protagonisti importanti".

Dal canto suo, Urbano Cairo ha censurato con durezza: "Prima c'erano i beceri striscioni e ora le bombe carte. Bisogna metterci un punto e smetterla. Spiace che certi non tifosi abbiano rovinato tutto...".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
derbyjuventustorino
in evidenza
"Un film che rimarrà nella storia" Ennio , intervista al produttore

Esclusiva/ Parla Gianni Russo

"Un film che rimarrà nella storia"
Ennio, intervista al produttore

i più visti
in vetrina
Cristina d'Avena in salsa piccante: "Sesso o cibo? Difficile scegliere"

Cristina d'Avena in salsa piccante: "Sesso o cibo? Difficile scegliere"


casa, immobiliare
motori
Mercedes e Luminar insieme per accelerare sulla guida autonoma

Mercedes e Luminar insieme per accelerare sulla guida autonoma


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.