I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
L'ascensore, i top e i flop TV
Ascolti tv, ritorno d’oro per la d’Urso: partenza con botto

Informazione, intrattenimento e grandi interviste. Come quella a Gina Lollobrigida, che rompe il silenzio insieme al suo assistente (Andrea Piazzolla) in diretta. Prima del processo che inizierà a dicembre e che vedrà Piazzolla sul banco degli imputati con l’accusa di circonvenzione di incapace. 

Il ritorno di Barbara d’Urso con il Live fa schizzare lo share. Picchi di oltre il 25% di share e di 3 milioni di spettatori con 10 milioni di contatti. L’ascolto medio segna il 14.53% di share facendo tremare Rai1, dove va in onda il film “A casa tutti bene”. Crollo di LA7 che con lo speciale de L’aria che tira porta a casa un misero 4,23% di share. Eppure, alla vigilia del primo giorno di scuola, la Ministra dell’Istruzione Azzolina sceglie il programma di Barbara d’Urso per raccontare la scuola che verrà. 

Al Live, in collegamento, c’è anche un Fabrizio Corona molto cambiato. Riflessivo. Pacato. Che parla da buon padre di famiglia, lasciando tutti senza parole. E poi il gossip: non manca mai. Dalla reunion del primo Gf vip al fenomeno di Angela da Mondello (nata proprio durante un’intervista della d’Urso con la celebre frase: “Non ce n’è Covid). La d’Urso torna col botto. Prima Domenica Live, al pomeriggio, e di sera il super show targato Mediaset. Che fa sorridere i piani alti di Cologno Monzese quando arriva il la curva degli ascolti.

Tags:
barbara d’ursolive non è la d’ursoascolti tv
in evidenza
"Governo ma non troppo..." Crozza imita Speranza. VIDEO

Spettacoli

"Governo ma non troppo..."
Crozza imita Speranza. VIDEO

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Una gamma completa per la nuova generazione di Opel Astra

Una gamma completa per la nuova generazione di Opel Astra


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.