I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Imprese e Professioni
E pluribus unum. Istituto Diplomatico Internazionale sugli attuali eventi USA

In effetti le immagini di Capitol Hill assediata dai variopinti supporters trumpiani ricordano, compresa la telecronaca, le sequenze iniziali del geniale film di Woody Allen prima maniera, con l’assalto al palazzo presidenziale della fantomatica repubblica e la tradizionale bomba all’ambasciata americana”. Naturalmente non è così. La più grande democrazia del mondo ha in sé gli anticorpi per reagire e ristabilire la “normalità”, la “decency” invocata ieri dal presidente eletto Joe Biden". E pluribus unum. 

La gravità dell'accaduto

paolo giordani1
Avv. Paolo Giordani

"Ciò non toglie nulla alla gravità dell’accaduto" afferma Paolo Giordani, Presidente di IDI Istituto Diplomatico Intenazionale. "Non solo perché ci sono stati 4 morti, 13 feriti e 52 arresti, o perché è stato violato il santuario della rappresentanza popolare, ma perché l’”insurrezione”, prima innescata e poi fermata da Trump, è la plastica dimostrazione che negli Stati Uniti convivono ormai due narrative opposte della realtà. Si era già capito che i 74 milioni di voti e oltre ottenuti il 3 novembre garantivano al presidente uscente una grande agibilità, consentendogli di occupare una posizione molto rilevante nel panorama politico. Ora abbiamo un’idea di come questo potere, al limite, potrebbe essere usato. Almeno una parte di quei 74 milioni di elettori crede davvero che Trump abbia vinto e potrebbe seguirlo se decidesse di fondare un nuovo partito tutto suo, magari con una televisione tutta sua".

Il Partito repubblicano

Il primo a pagare le spese sarà il Partito repubblicano, che ha mal tollerato il tycoon fin dall’inizio come candidato e poi come presidente e mai come ora – dopo gli interventi “istituzionali” del vicepresidente Pence e del leader della maggioranza uscente al Senato, McConnell – appare dilaniato dalle provocazioni trumpiane e prossimo al collasso. "In realtà, la crisi investe tutto il sistema politico americano" prosegue Paolo Giordani "che con il suo bipartitismo fatica a rispecchiare una società sempre più composita e articolata, dal punto di vista sociale ed etnico, sottoposta dalla globalizzazione ad una pressione senza precedenti che ha lasciato sul terreno milioni di “perdenti” infuriati con l’establishment". 

La presidenza Biden

Nel contesto descritto prende il via la presidenza Biden. Il presidente eletto ha ottenuto 7 milioni di voti popolari più di Trump e le elezioni in Georgia gli consegnano anche i numeri per governare il Congresso. "Ma la vera sfida sarà un’altra: contrastare e fermare le spinte disgregatrici, proporre una narrazione condivisibile ad un paese frastornato da fake news e proclami estemporanei, restituire l’unità alla prima superpotenza del mondo. Nel sigillo degli Stati Uniti è scritto “E pluribus unum”, bisogna riscriverlo nelle menti e nei cuori" conclude il Presidente di IDI Istituto Diplomatico Intenazionale, Paolo Giordani, nel suo messaggio odierno.

IDI Istituto Diplomatico Internazionale

idi logo ecosoc

L’IDI Istituto Diplomatico Internazionale, organismo non governativo accreditato presso il Consiglio Economico e Sociale delle Nazioni Unite (ECOSOC) con status special, opera nel settore della cooperazione internazionale per lo sviluppo umano sostenibile, in ossequio della Carta delle Nazioni Unite. L’attività viene svolta nel rispetto delle diverse culture, della tolleranza, della non discriminazione e attraverso lo studio e l’analisi dei documenti delle principali organizzazioni internazionali, in particolare coinvolgendo i giovani nella difesa dei valori della democrazia e della tutela dei diritti civili. L’Istituto Diplomatico Internazionale offre numerose opportunità formative, con corsi di perfezionamento e approfondimento indirizzati tanto a neolaureati quanto a professionisti che intendono accrescere e arricchire la propria preparazione. Tutte le attività si svolgono in collaborazione con prestigiose Istituzioni accademiche e formative, nazionali ed internazionali.

Commenti
    Tags:
    e pluribus unummessaggioidiistituto diplomatico internazionalestati unitieventi usapaolo giordanicongressotrendiest news
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    De Magistris:"Vaccinare tutti, anche i migranti. Altrimenti è discriminazione"

    Cronache

    De Magistris:"Vaccinare tutti, anche i migranti. Altrimenti è discriminazione"

    i più visti
    in vetrina
    Elettra Lamborghini senza il reggiseno. Wanda Nara esplosiva e...

    Elettra Lamborghini senza il reggiseno. Wanda Nara esplosiva e...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Jeep® Wrangler 4xe plug-in hybrid,ordinabile in Italia

    Nuova Jeep® Wrangler 4xe plug-in hybrid,ordinabile in Italia


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.