I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Imprese e Professioni
Milano. Manovra di Bilancio e Riforma Fiscale alla prova della Sostenibilità

Lunedì 18 novembre alle ore 21 i Circoli PD Tombon e Pallacorda promuovono una serata dedicata alla Manovra di Bilancio e alla Riforma Fiscale alla prova della Sostenibilità. Un dibattito dedicato ai temi economici, ai contenuti della Legge di Bilancio con uno sguardo profondo sugli aspetti in essa contenuti che si richiamano al contesto della sostenibilità per portare al centro dei provvedimenti le persone con i loro bisogni e la cura e la salvaguardia dell'ambiente in cui noi tutti viviamo. Alla serata parteciperà il Sottosegretario all'Economia e alle Finanze Pierpaolo Baretta, l'appuntamento è lunedì 18 novembre alle ore 21.00 al Circolo della Pallacorda Corso Magenta 52.

La discussione verterà in modo particolare su queste questioni :

POLITICA INDUSTRIALE

Le vicende dell’ILVA, di Alitalia, della Whirpool, gli errori commessi nella gestione grottesca del Ministero dello Sviluppo Economico da parte del Governo giallo verde pongono, anzi impongono, di individuare al più presto soluzioni innovative nell’industria.

Siamo ancora oggi in Europa la seconda potenza manifatturiera, siamo ancora avanti la Francia, dietro la Germania. Non possiamo perdere il vantaggio competitivo del made in Italy. Lo scenario sta cambiando con molta rapidità: è in atto la trasformazione digitale, c’è la rivoluzione verde, c’è la battaglia dei dazi, c’è in genere forte la tentazione in molti paesi di adottare provvedimenti neoprotezionistici.

alessia potecchi

Ci dichiara Alessia Potecchi: "Non possiamo dormire sugli allori: occorrono più investimenti (privati e pubblici) Occorre una politica intelligente del fisco per favorire l’innovazione. Occorre dare delle certezze e delineare una strategia convincente. E’ incredibile che nel nostro Paese, secondo i dati Intesa-Prometeia, i depositi delle imprese non finanziarie tra il 2012 e il 2019 siano cresciuti di 128 miliardi. Occorre che questi capitali parcheggiati in attesa di tempi migliori vengano con un’azione responsabile ed intelligente del Governo investiti nel digitale, nel capitale umano in nuove soluzioni organizzative".

AMBIENTE, SVILUPPO SOSTENIBILE

Attenzione all’economia verde. Il decimo rapporto Greenitaly della Fondazione Symbola e Unioncamere conferma l’ascesa della green economy: nel 2019 gli eco investimenti hanno riguardato 300.000 imprese.

Nel settore lavorano oltre tre milioni di imprese (il 13,4 per cento del totale) ed ogni anno sono 100.000 in più soprattutto giovani: metà delle aziende guidate da under 35 è innovativa. Le strutture che investono esportano più di quelle che non lo fanno e chi pensa all’ambiente arriva sul mercato estero con quasi il 20% di vantaggio sui concorrenti.

soste
 

 

Commenti
    Tags:
    manovrabilancioriforma fiscalesostenibilitàcircolo tombonpallacordapierpaolo baretta
    in evidenza
    Casaleggio-Sabatini, che coppia Mano nella mano in dolce attesa

    Paparazzati in un hotel di lusso

    Casaleggio-Sabatini, che coppia
    Mano nella mano in dolce attesa

    i più visti
    in vetrina
    Estate 2021, le bellezze made in Italy scelgono il Belpaese. FOTO

    Estate 2021, le bellezze made in Italy scelgono il Belpaese. FOTO


    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes: il futuro è completamente elettrico

    Mercedes: il futuro è completamente elettrico


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.