I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Lampi del pensiero
Virus? Ha messo a nudo il liberismo e fra poco ci sarà la firma del Mes

Parafrasando Hölderlin, dove cresce il pericolo, lì cresce anche la miseria del neoliberismo. Ci avete detto che i confini andavano abbattuti. Che il privato era meglio del pubblico. Che la UE era la nostra salvezza. Che lo Stato era il male. Che gli ospedali andavano chiusi per ragioni economiche. È bastato un virus a far crollare tutte le vostre menzogne. È bastato un virus a mostrare la falsità del liberismo, il metodo di governo che voi avete spacciato come buono per tutti, quando in realtà era solo una vile copertura dei vostri biechi interessi di classe. La storia è magistra vitae, diceva Cicerone.

Se ciò è vero, essa ci insegna - se solo sappiamo ascoltarla - che nelle epidemie vanno in rovina soprattutto le classi deboli. I casi alla Don Rodrigo sono minoritari, si sa. E nelle pandemie crescono il cinismo e la spietatezza. Si rivela quanto il genere umano sia un legno storto. Intanto è chiaro come il sole. È il capolavoro del neoliberismo. Se avete 70 anni, siete troppo giovani per poter andare in pensione, ma abbastanza vecchi per poter essere lasciati morire senza cure. Dalle "frontiere sempre aperte" a misure da Legge Marziale. Il tutto nell'arco di poche ore. Un rovesciamento dialettico degno della "Fenomenologia dello Spirito" e del passaggio da essa narrato dalla virtù al terrore.

Intanto l'Ansa ci informa, senza che praticamente nessuno se ne accorga o dia il giusto peso: sembra che sia stata casualmente scelta la data del 16 marzo 2020, accidentalmente nel bel mezzo dell'emergenza del Coronavirus, per la firma del MES. Il terribile meccanismo di stabilità europea, l'ennesimo dispositivo per annichilire la sovranità dello Stato nazionale. Ebbene sì, proprio il MES, quel mortifero dispositivo che non era stato approvato e per il quale, secondo i monopolisti del discorso, avremmo potuto dormire sonni tranquilli. È un dato di fatto. Il Coronavirus viene già usato anche come metodo di governo liberista. 

 

IMG 20180131 WA0000
 

Commenti
    Tags:
    coronavirusdiego fusarocoronavirus unione europeacoronavirus cina italia
    in evidenza
    Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena Arriva la "nuova" Diletta Leotta

    Colpo di tele-mercato

    Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena
    Arriva la "nuova" Diletta Leotta

    i più visti
    in vetrina
    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


    casa, immobiliare
    motori
    MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat

    MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.