I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Soluzione Tasse
Oggetto sociale srl: più è ampio, meno paghi

Nell’oggetto sociale della srl viene stabilita l’attività economica che svolgerà la  società. Le attività possono essere tante, ma al primo punto deve esserci l’attività dell’impresa che viene ritenuta principale, poi gli eventuali business da avviare in futuro.

Più viene ampliato l'oggetto sociale maggiori sono le attività economiche che puoi svolgere, nonché i costi da poter dedurre per abbattere la base imponibile.

Dunque, oltre a contenere l’attività preponderante dovrebbe riportare tutta la serie di altre attività delle quali l’azienda potrebbe occuparsi. Perché più è ampio, maggiori sono le attività che è possibile svolgere e di conseguenza anche i costi da dedurre per abbattere la base imponibile.

 

Basta solo ampliamento dell’oggetto sociale?

 

Per abbassare l’importo dei tuoi F24, puoi modificare l’oggetto sociale della srl anche ora, risolvendo risolvendo l’errore che si è soliti commettere all’apertura della società. 

Quello di cui ha bisogno un imprenditore è ridurre il peso del Fisco senza commettere illeciti.

Raggiungere questo obiettivo, anche se può sembrare utopia, è possibile, ma non inserire nell’oggetto sociale ogni qualsivoglia attività. Le attività, infatti, devono essere inserite con cognizione di causa. Devono seguire una forma ordinata per poter essere accettati dalla Camera di commercio. 

Redigere o modificare l'oggetto sociale della srl, inserendo nuove attività, significa avere maggiori costi deducibili nel tempo, senza però rischiare alcun illecito fiscale.

 

Attenzione a non fare confusione!

 

Sulle deduzioni fiscali, purtroppo, c’è confusione: non sia quali siano i costi deducibili dalle tasse e quali i limiti nei quali i costi possono essere dedotti.  Attraverso l’analisi del principio di inerenza ogni imprenditore può rendere deducibili fino al 100% tutte le spese documentate e inerenti all’attività d’impresa, in modo onesto e legale.

In più, chi ha piena padronanza del dettato normativo tributario e ha sviluppato una grande intelligenza fiscale non si chiede se un costo X è deducibile, ma in che percentuale è possibile dedurre. Conoscere questo significa individuare la linea di confine tra un acquisto totalmente inerente il tuo oggetto d’impresa, quindi da dedurre al 100% e quando invece può essere dedotto in minima parte.

Dunque, più è ampio l’oggetto sociale della srl, maggiori sono i costi abbatterano l’imponibile fiscale Ires. Una soluzione fondamentale per pagare meno tasse ma se accompagnata da un’adeguata pianificazione fiscale, la srl, continuerà ad essere tartassata dal Fisco.

 

Soluzione Tasse SpA

Soluzione Tasse SpA è la prima società di consulenza, specializzata nella pianificazione fiscale e tutela del patrimonio per le PMI italiane. Si avvale di una squadra di più di 300 collaboratori tra cui oltre 70 commercialisti iscritti all’albo con competenze specifiche complementari in grado di lavorare insieme per fornire le soluzioni più adatte alle singole e specifiche situazioni. Dopo solo 5 anni dalla sua costituzione, sta per superare i 20.000.000 di fatturato e ha assistito oltre 10mila aziende e professionisti a cambiare completamente il proprio rapporto con il fisco nel segno di una positiva interlocuzione e generando per essi una riduzione della pressione fiscale dal 20 al 70% rispetto a quella precedente.

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    oggetto sociale srl
    in evidenza
    Ognissanti, caldo quasi estivo Alta pressione da Nord a Sud

    L'inverno è lontano

    Ognissanti, caldo quasi estivo
    Alta pressione da Nord a Sud

    i più visti
    in vetrina
    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Nissan Townstar, disponibile con motore benzina o 100% elettrico

    Nuovo Nissan Townstar, disponibile con motore benzina o 100% elettrico


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.