A- A+
Coronavirus
Cacciari fa la terza dose, ira dei No Vax. "Traditore, ci hai preso in giro"

Cacciari fa la terza dose. Attacchi da tutti: favorevoli e contrari

Massimo Cacciari è finito nella bufera. In un solo colpo è riuscito a scontentare sia i No Vax che i Sì Vax. Il filosofo, dopo essere stato in prima linea nell'attacco al governo per la decisione di introdurre il Green Pass, denunciando - si legge sul Corriere della Sera - l'emergenza infinita, adesso ha cambiato totalmente versione con una dichiarazione chiara e inequivocabile che ha lasciato di stucco tutti quelli che lo sostenevano perchè contrari al vaccino. Cacciari ha dichiarato: "Ho fatto la terza dose. Io sono come Socrate, i filosofi rispettano le leggi". Ma la frase ha scatenato a quel punto l'ira, oltre che dei No Vax, anche di quelli favorevoli al vaccino.

SONDAGGIO, CHE COSA PENSI SU CACCIARI? VOTA

Dopo le sue parole e la terza dose - prosegue il Corriere - Cacciari è stato derubricato sul web da apostolo della verità a traditore dai postulatori No vax e ha sollevato obiezioni anche nell’altro campo per il suo parallelismo con Socrate. Come a dire: la cicuta che toccò in sorte al filosofo ateniese è il vaccino di oggi con la differenza che la prima uccide e il secondo salva la vita. "Ricordo a Cacciari che Socrate ha scelto di morire proprio per non abdicare al suo profondo credo etico che gli imponeva la ricerca della verità" sottolinea un utente.

LEGGI ANCHE

Cacciari: "Terza dose? Chi può la faccia. Le leggi si rispettano"

Trieste, morte Lilly: la bugia del marito alla Polizia: "Ero in giro in bici"

Ecco la nuova villa di Berlusconi a Roma (ci visse Zeffirelli): FOTO e VIDEO

Iscriviti alla newsletter
Tags:
filosofomassimo cacciarino vaxsocrateterza dosevaccini





in evidenza
"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"

Patrizia Groppelli a cuore aperto su Daniela e tradimenti

"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"


in vetrina
Da Napoli a Milano, le migliori pizze italiane: ecco dove mangiarle. La classifica

Da Napoli a Milano, le migliori pizze italiane: ecco dove mangiarle. La classifica


motori
Nuova Mercedes-AMG GT 63 PRO: prestazioni da brivido e comfort quotidiano

Nuova Mercedes-AMG GT 63 PRO: prestazioni da brivido e comfort quotidiano

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.