A- A+
Costume
Elisabetta II nella storia: parure di zaffiri per il Giubileo. Numeri-record

Elisabetta II 'sceglie parure di zaffiri per il suo Giubileo

Un ritratto in un mare di azzurro zaffiro per festeggiare il suo Giubileo di Zaffiro, il primo della storia britannica: la regina Elisabetta II ha scelto un ritratto in cui risaltano gli zaffiri per commemorare i suoi 65 anni sul trono. La preziosa parure e' il regalo che le fece il padre, re Giorgio VI, in occasione del suo matrimonio con il principe Filippo di Edimburgo nel 1947. La regina e' entrata oggi nella storia diventando la prima sovrana britannica a raggiungere il Giubileo di Zaffiro.

 

Elisabetta II, nessun festeggiamento per il Giubileo 

 

Nessun festeggiamento, la monarca quasi 91enne trascorrera' la giornata quietamente nella residenza di Sandringham, come fa ogni anno, ricordando il giorno in cui mori' il padre e lei sali' al trono. Il ritratto diffuso dalla Casa Reale e' firmato da David Bailey e appartiene alla serie realizzata dal fotografo, nel 2014, in occasione del suo 88esimo compleanno: un mezzo sorriso, lo sguardo sereno, nel ritratto la regina indossa il regalo di nozze -il collier del 1850 (16 zaffiri oblunghi circondati di diamanti e montati su oro bianco) insieme alla coppia di orecchini pendenti- e un abito turchese, impreziosito da minuscoli zaffiri. Negli anni, la regina ha arricchito la parure con un diadema e un braccialetto. 

elisabetta
 

Elisabetta II da sempre passa la giornata in cui di fatto divenne regina (fu incoronata l'anno successivo) nel ricordo della scomparsa del padre. A Sandringham Estate ha gia' trascorso le vacanze di Natale insieme alla famiglia (ma e' stata molto limitata da un persistente raffreddore); del resto, nei terreni di proprieta' della tenuta, sorge anche Anmer Hall, il cottage che e' la residenza in campagna degli amati duchi di Cambridge, William e Kate. Domenica Elisabetta II e' andata a Messa e ha ricevuto sorridente i fiori che le hanno donato alcuni sudditi in attesa. Dovrebbe rientrare a Buckingham Palace solo tra un paio di giorni. Giornata dunque trascorsa in privato, i festeggiamenti in pompa magna saranno probabilmente riservati per il 2022, l'anno del Giubileo di Platino, quando avra' trascorso 70 anni sul trono, visto che come sembra la monarca non ha alcuna intenzione di abdicare in favore del figlio, il principe del Galles, carlo. Oggi sara' il Paese a festeggiarla, con le tradizionali salve di cannone dalla Torre di Londra e ad Hyde Park, nel centro della capitale, e con varie cerimonie militari in altri punti del Regno Unito. Sono stati anche emessi francobolli commemorativi e monete.

 

Giubileo di Zaffiro. La Regina Elisabetta da 65 anni sul trono

 

La regina Elisabetta II entra oggi nella storia: lunedi' 6 febbraio festeggia infatti i suoi 65 anni di Regno. Cade oggi, infatti, l'anniversario del giorno in cui Elisabetta II divenne regina, nel 1952 e comincia cosi' il primo anno del Giubileo di Zaffiro della storia britannica. Dopo la morte dell'88enne re Bhumibol di Thailandia, nell'ottobre scorso, la regina, oggi quasi 91enne, e' anche la monarca piu' longeva sul trono.

 

Giubileo di Zaffiro sì, ma niente festa per Elisabetta

 

Nessun festeggiamento, trascorrera' la giornata quietamente nella residenza di Sandringham, come fa ogni anno, ricordando il giorno in cui mori' il padre, re Giorgio VI, e lei sali' al trono. All'epoca, Elisabetta, 25enne e gia' madre di due bambini, Carlo ed Anna, era a migliaia di chilometri di distanza, in viaggio in Kenya, con il marito, il principe Filippo di Edimburgo. Proprio in Kenya, la raggiunse la notizia che re Giorgio VI, che aveva un cancro ai polmoni, era morto nella notte a Sandringham. Fu il marito a comunicarglielo e lei, preso un aereo in abito da lutto nero, torno' in patria come regina (fu incoronata ufficialmente pero' il 2 giugno del 1953).

 

Elisabetta: in 65 anni di regno ha visto 7 papi e 13 presidenti Usa
 

 

Elisabetta II ha regnato con fermezza e discrezione: nei 65 anni ha visto cambiamenti sociali e crisi tumultuose, sotto il suo regno sono passati 13 premier britannici, altrettanti presidenti degli Stati Uniti e sette papi; e lei e' rimasta li', inossidabile, capace di affrontare e superare momenti tumultuosi e tracolli di popolarita'. Fu proprio lei un giorno a descrivere il 1992 come il suo 'annus horribilis': l'anno in cui finirono a rotoli tanto il matrimonio di sua figlia Anna che del principe Andrea; e in cui usci' il libro che rivelava il persistente legame tra Carlo e Camilla.

 

Elisabetta II, il momento più buio dopo la morte di Diana

 

Oggi tre dei suoi figli - l'erede al trono, Carlo, la principessa Anna e Andrea, il duca di York - sono divorziati; rimane in piedi solo il matrimonio del figlio minore, Edward, con Sophie Rhys-Jones. Minuta ma con un carattere di ferro, esempio di dedizione al suo lavoro che l'ha portata ad essere molto amata dai sudditi, la Regina ha vissuto il momento piu' basso della sua popolarita' dopo la morte di Lady Diana, moglie tradita e poi divorziata del principe del Galles, Carlo. E la monarchia visse un tracollo ancora piu' profondo dopo la morte, nel 1997, di Diana, a Parigi: era a bordo della limousine, rincorsa dai paparazzi, del fidanzato dell'epoca, Dodi al-Fayed, musulmano e figlio del chiacchierato proprietario egizano dei magazzini Harrods, e si schianto' sotto il tunnel dell'Alma. E la palese freddezza dei Windsor suono' in stridente contrasto con il dilagante dolore del popolo, innamorato della 'principessa dei cuori'.

Non e' bastato: perche' Elisabetta II ha dovuto tollerare a testa alta anche che Carlo sposasse la donna che amava da trent'anni e che e' stata la spina nel fianco del matrimonio con Diana: Camilla, divorziata Parker-Bowles, che oggi e' la duchessa di Cornovaglia, teoricamente la principessa del Galles, anche se il titolo non le e' stato dato probabilmente per non urtare la sensibilita' dei due figli di Diana, William ed Harry. La monarchia e' risalita nei sondaggi anche grazie all'iniezione di freschezza e popolarita' arrivate con la nascita dei due principini, i figli dei duchi di Cambridge, George e Charlotte.

Ma la protagonista resta lei, Elisabetta II, che diligentemente si dedica ogni giorno alla lettura dei documenti di governo (che le vengono recapitate nelle tradizionali scatole rosse) e da' il Royal Assent alla legislazione, pur rimanendo rigorosamente al di fuori dal dibattito politico (bocca cucita anche sulla Brexit, anche se pare che non l'abbia gradita). Dal 2011, con l'avanzare degli anni, ha diradato i suoi impegni: niente piu' viaggi internazionali, sostituita dal principe Carlo e la moglie Camilla, e dai nipoti.

Di recente ha anche ceduto il ruolo di 'madrina' di 25 enti di beneficenza, passando il testimone a William e Kate. Il 2017 e' l'anno delle nozze di platino con Filippo (sposato 70 anni fa), ma anche quello della possibile controversa visita di Stato a Londra del nuovo presidente americano, Donald Trump. La scorsa settimana, un comunicato di Kensington Palace ha confermato che il principe William lascera' il suo lavoro come pilota di elicotteri di soccorso, in East Anglia: con la famiglia, che ha abitato finora nella residenza di campagna, Anmer House, nel Norfolk, rientrera' nel centro di Londra. Kate e William potranno cosi' aumentare gli impegni ufficiali nella 'Firm', la Famiglia Reale, una vera e propria azienda per gli utili che produce. La giovane famiglia abitera' nell'appartamento di Kensington Palace (dove William ed Harry vissero con la madre, Lady Di, dopo il divorzio).

Del resto, William, insieme alla moglie Kate e al fratello, Harry, sono sempre piu' popolari: con le sue mise eleganti, la duchessa fa notizia ogni volta che appare a un evento; il principe Harry ha messo la testa a posto e ha anche un nuovo amore, un'attrice americana, di tre anni maggiore, Meghan Markle: lei e' divorziata, ma condivide con il principe l'impegno umanitario. I due sarebbero gia' andati a vivere insieme, a Londra, a Kensington Palace, e lei -che fa la spola con il Canada dove gira la serie tv Suits- avrebbe anche preso un dog sitter, per i due cani, Guy e Bogart. E chissa' magari a breve la regina dovra' dare' il suo placet all'ingresso di un'altra Cenerentola nella Famiglia Reale.

Tags:
elisabetta ii giubileo zaffiroelisabetta ii record storia
in evidenza
Arriva l'aria polare dalla Svezia Fine maggio brividi. Previsioni

Meteo

Arriva l'aria polare dalla Svezia
Fine maggio brividi. Previsioni

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal

Scatti d'Affari
SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal


casa, immobiliare
motori
Al Lingotto apre  “FIATCafé500”

Al Lingotto apre  “FIATCafé500”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.