A- A+
Cronache
Bimba di due mesi positiva al Covid muore in casa: disposta l'autopsia

La donna ha altri tre figli che il tribunale dei Minori ha allontanato nelle scorse ore dalla famiglia


Una bambina di due mesi è morta in casa in provincia di Brescia in un paese dell’Ovest. Al momento del decesso erano presenti la mamma e il nonno che, come riferisce l'Ansa, sono indagati per omicidio colposo, atto dovuto dopo che il pm di Brescia Alessio Bernardi ha disposto l’autopsia sul corpo della neonata.

La piccola - si legge su www.bresciaoggi.it - sarebbe risultata positiva al Covid. Maggiori chiarimenti sono attesi dall’autopsia che sarà eseguita a Verona. La madre, bresciana non ancora 30enne, ha altri tre figli che il tribunale dei minori di Brescia nelle scorse ore ha allontanato dalla famiglia.

«Siamo sicuri che si tratti di una tragedia» hanno detto gli avvocati Bianca Scaglia e Marino Colosio che difendono i due indagati. Il medico legale dovrà stabilire le cause del decesso della neonata e l’eventuale presenza sul corpo di segni di percosse o scuotimento.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bimba due mesi covid morta in casa
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Falchi-Crippa, prima uscita pubblica Matrimonio in vista? Quell'anello...

Le foto

Falchi-Crippa, prima uscita pubblica
Matrimonio in vista? Quell'anello...


in vetrina
Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."

Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."





motori
Luna Rossa Prada Pirelli, parte da Cagliari la sfida per l'America's Cup 2024

Luna Rossa Prada Pirelli, parte da Cagliari la sfida per l'America's Cup 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.