A- A+
Cronache
Papa Francesco: "Ho la bronchite". Tossisce e non legge i discorsi
Papa Francesco

Papa Francesco non legge discorsi e tossisce, "ho la bronchite"

Con voce particolarmente stanca e bassa sabato mattina Papa Francesco ha confermato e partecipato in presenza a tutti gli appuntamenti.

Nell'aula delle Benedizioni si è rivolto, interrotto spesso da colpi di tosse, ai presenti con queste parole: "Ringrazio tutti voi, io ho preparato un discorso ma sentite la mia incapacità di leggerlo per la bronchite". Il Santo Padre ha quindi preferito affidare la lettura del discorso preparato ai giudici, a uno dei suoi collaboratori, mons. Filippo Ciampanelli. Bergoglio era presente all'inaugurazione dell'anno giudiziario in Vaticano, dove l'indirizzo di saluto è stato tenuto da Alessandro Diddi, promotore di giustizia vaticano che ha voluto sottolineare la "credibilità" che la giurisdizione vaticana "ormai da anni" ha saputo conquistare nell'ordinamento internazionale "nonostante la sua non appartenenza all'Unione europea" con "processi importanti sia nel settore civile sia nel penale".

Bergoglio delude i teorici del gender: "Oggi è il pericolo più brutto"

"Vorrei sottolineare una cosa: è molto importante che ci sia questo incontro, questo incontro fra uomini e donne, perché oggi il pericolo più brutto è l’ideologia del gender, che annulla le differenze". Così Papa Francesco ha invece detto a braccio a inizio udienza ai partecipanti al Convegno Internazionale “Uomo-Donna immagine di Dio. Per una antropologia delle vocazioni” promosso dal Centro di Ricerca e Antropologia delle Vocazioni (CRAV), che ha luogo in Vaticano fino a domani.   

"Ho chiesto di fare studi a proposito di questa brutta ideologia del nostro tempo, che cancella le differenze e rende tutto uguale; cancellare la differenza è cancellare l’umanità. Uomo e donna, invece, stanno in una feconda 'tensione'", ha sottolineato il Pontefice. "Io ricordo di aver letto un romanzo dell’inizio del Novecento, scritto dal figlio dell’Arcivescovo di Canterbury: 'The Lord of the World'. Il romanzo parla del futuribile ed è profetico, perché fa vedere questa tendenza di cancellare tutte le differenze. È interessante leggerlo, se avete tempo leggetelo, perché lì ci sono questi problemi di oggi; è stato un profeta quell’uomo", ha poi esortato i presenti.

“Piena condivisione con le parole del Santo Padre di oggi sull’ideologia gender. Un pericolo che vuole annullare le differenze e sul quale il Papa ha chiesto di fare degli studi, dichiarando che ‘cancellare la differenza è cancellare l’umanità’.  Assicuro tutto il mio impegno affinché questa ‘brutta ideologia’ rimanga fuori dalle nostre scuole”.   Lo dice il deputato della Lega Rossano Sasso, capogruppo in commissione Istruzione.

Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Ferragni-Fedez, ritorno di fiamma? "Chiara mi ha detto che..."

Rumor

Ferragni-Fedez, ritorno di fiamma? "Chiara mi ha detto che..."


in vetrina
Tennis/ Sinner, nuovo numero uno al mondo? La bella Anna è in tribuna per lui

Tennis/ Sinner, nuovo numero uno al mondo? La bella Anna è in tribuna per lui





motori
Lamborghini trionfa al Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2024

Lamborghini trionfa al Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.