A- A+
Cronache
Violenza sulle donne: la sevizia con sigarette e un bastone, arrestato

Ad Aversa, nel Casertano, un nuovo episodio di violenza sulle donne

 

L'ha picchiata a mani nude, poi ha infierito con un bastone e infine le ha spento sulla pelle mozziconi di sigaretta. La polizia ad Aversa, nel Casertano, ha eseguito un provvedimento di fermo di indiziato di delitto nei confronti di un uomo tunisino di 42 anni per maltrattamenti e lesioni personali.

Le indagini sono partite dopo il ricovero nella serata di sabato scorso al pronto soccorso dell’ospedale Moscati di una donna extracomunitaria, cui erano state diagnosticate lesioni gravi con una prognosi provvisoria di 30 giorni per la guarigione.

Dopo una prima reticenza, la vittima ha fornito agli agenti elementi utili a documentare come il convivente della donna da circa un anno fosse il responsabile dell’aggressione. L'uomo è stato rintracciato nei pressi di un garage abbandonato.

Probabilmente ubriaco, aveva brutalmente aggredito la sua compagna per futili motivi, colpendola con pugni, calci, poi utilizzando il bastone di legno, e infierendo poi con una sigaretta sulle braccia. Il quarantaduenne è risultato anche irregolare sul territorio nazionale. Ora è nel carcere di Santa Maria Capua Vetere a disposizione della magistratura. 
 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    violenza sulle donne
    Iscriviti al nostro canale WhatsApp





    in evidenza
    La sua prima volta senza la Formula 1? Cos'ha fatto la star di Sky Sport

    Nostalgia Masolin

    La sua prima volta senza la Formula 1? Cos'ha fatto la star di Sky Sport

    
    in vetrina
    Dal “quanto mi armi” di Zelensky a Salvini come Geolier: i meme più divertenti

    Dal “quanto mi armi” di Zelensky a Salvini come Geolier: i meme più divertenti





    motori
    Škoda Enyaq 2024: potenza, ricarica rapida, autonomia estesa, eco-friendly

    Škoda Enyaq 2024: potenza, ricarica rapida, autonomia estesa, eco-friendly

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.