A- A+
Culture
La cantautrice Suzanne Vega al Festival della Bellezza 2023

Festival della Bellezza, Suzanne Vega in concerto il 13 luglio

Suzanne Vega, tra le principali cantautrici della scena internazionale, sarà in concerto per il Festival della Bellezza il 13 luglio a Villa Mosconi Bertani a Negrar di Valpolicella con “An Intimate Evening of Songs and Stories” insieme al celebre chitarrista Gerry Leonard, stretto collaboratore di David Bowie. Nel concerto Suzanne interpreta in versione acustica le tappe di una carriera che l’ha vista protagonista del movimento che negli anni 80 ha riportato alla ribalta il sound folk rock, che trovava ispirazione musicale e letteraria nei maestri Leonard Cohen, Lou Reed, Bob Dylan, in un’espressione artistica declinata al femminile, capofila di una nuova generazione di interpreti come Edie Brickell e Tracy Chapman.

Celebre per lo stile e il carisma, la vocalità ipnotica e sinuosa, i testi poetici, le eleganti e coinvolgenti trame sonore, Suzanne debutta nel 1985 con l’album omonimo Suzanne Vega, molto ben accolto dalla critica. Tiene concerti sold-out in molte delle venue più famose al mondo con concerti che trasmettono emozioni intime e profonde. Nel 1987 pubblica il suo secondo album, Solitude Standing, che si conferma un grande successo di critica e di pubblico, nel quale sono presenti due tra le sue canzoni più note, “Luka” e “Tom’s Diner”. L’album la porta ad affermarsi come la prima headliner donna del celebre Glastonbury Festival. Nel 2007 Suzanne pubblica Beauty & Crime, album vincitore ai Grammy Award; l’album si presenta come un riflesso molto personale del suo legame con New York a seguito della tragedia dell’11 settembre 2001. Tra il 2010 e il 2012 intraprende un progetto per reinventare il suo repertorio di canzoni, creando 4 nuovi album tematici racchiusi in Close-Up Series; nel 2016 pubblica Lover, Beloved: Songs from an Evening with Carson McCullers, album composto da 10 canzoni basate sull’opera di Carson McCullers Talks About Love.

L’evento con Suzanne Vega, realizzato in collaborazione con il Comune di Negrar, è parte del programma della decima edizione del Festival della Bellezza in scena in 21 luoghi simbolo del patrimonio storico-artistico italiano, dal VI secolo a.C. (Templi di Selinunte), attraverso opere classiche, medievali e rinascimentali (come il Cenacolo Vinciano e il Teatro Olimpico di Vicenza), fino a luoghi iconici del ‘900 come il Vittoriale e la Collezione Peggy Guggenheim a Venezia.

Patrocinato dal Ministero della Cultura e promosso dalla Regione Veneto tra i “Grandi Eventi”, il Festival della Bellezza è organizzato dall’associazione Idem con l’ideazione e la direzione artistica di Alcide Marchioro, coordinamento generale di Alessandra Zecchini, relazioni istituzionali di Carlo Renzo Dioguardi e Nicola Pasini. Main partner è Cattolica Assicurazioni nell’ambito del progetto Generali Valore Cultura, sostenitore è Fondazione Banca Popolare di Verona, Partner è Ferroli, Main sponsor sono Sparkasse, Das, Zanolli, Newchem, collaborazione di Agsm-Aim.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
suzanne vega cantantesuzanne vega concerto 13 lugliosuzanne vega festival bellezzasuzanne vega negrar valpolicellasuzanne vega villa mosconi bertani





in evidenza
Chiara Ferragni e Alexander Zverev? I tre indizi sul flirt con il tennista

Guarda le foto

Chiara Ferragni e Alexander Zverev? I tre indizi sul flirt con il tennista


in vetrina
Immobiliare, la battaglia degli spot: Sherlock e Watson sfidano la nonna

Immobiliare, la battaglia degli spot: Sherlock e Watson sfidano la nonna


motori
BYD SEAL U DM-i: il primo suv PHEV di BYD arriva in Europa

BYD SEAL U DM-i: il primo suv PHEV di BYD arriva in Europa

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.