A- A+
Economia
Lavoro: tasso occupazione giugno sale a 60,1%, record da 1977

Lavoro: tasso occupazione giugno sale a 60,1%, record da 1977

A giugno il tasso di occupazione sale a 60,1% (valore record dal 1977), quello di disoccupazione e' stabile all'8,1% e il tasso di inattività scende al 34,5%. Lo rileva l'Istat. Il lieve calo del numero di persone in cerca di lavoro (-0,2%, pari a -4mila unita' rispetto a maggio) si osserva tra le donne e tra chi ha piu' di 25 anni d'eta'. La diminuzione del numero di inattivi tra i 15 e i 64 anni (-0,7%, pari a -91mila unita') coinvolge uomini e donne e le classi d'eta' al di sotto dei 50 anni. Il tasso di inattivita' scende al 34,5% (-0,2 punti).

Lavoro: Istat, disoccupazione ferma a 8,1%, tra giovani 23,1%

Confrontando il secondo trimestre 2022 con il primo, si registra un aumento del livello di occupazione pari allo 0,4%, per un totale di 90mila occupati in piu'. La crescita dell'occupazione registrata nel confronto trimestrale si associa alla diminuzione sia delle persone in cerca di lavoro (-3,8%, pari a -81mila unita'), sia degli inattivi (-0,5%, pari a -61mila unita'). Rispetto a giugno 2021, diminuisce il numero di persone in cerca di lavoro (-13,7%, pari a -321mila unita') e il numero di inattivi tra i 15 e i 64 anni (-3,0%, pari a -400mila). A giugno il tasso di disoccupazione resta stabile all'8,1% e sale al 23,1% tra i giovani (+1,7 punti).

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    istatlavoro




    
    in evidenza
    Harry Potter, la scrittrice contro gli attori: "Fanno il tifo per i minori trans"

    Culture

    Harry Potter, la scrittrice contro gli attori: "Fanno il tifo per i minori trans"


    motori
    Pirelli All Season SF3: premiato da Auto Bild Sportscars e alVolante

    Pirelli All Season SF3: premiato da Auto Bild Sportscars e alVolante

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.