A- A+
Spettacoli
Eagle Pictures e Credito Sportivo: film di Fausto Brizzi e altre 2 produzioni
Fausto Brizzi (Lapresse)

Istituto per il Credito Sportivo e Eagle Pictures: tre progetti insieme

L'Istituto per il Credito Sportivo ha erogato a Eagle Pictures SpA - società di produzione e distribuzione attiva nel cinema, nell’home video, nella televisione e nei new media - un finanziamento per la realizzazione di tre opere audiovisive destinate al mercato italiano e internazionale. Le opere alle quali saranno destinati i finanziamenti dell’Istituo sono: “L'uomo sulla strada” diretto da Gianluca Mangiasciutti; “Da Grandi” con la regia di Fausto Brizzi e la serie televisiva “Gloria” le cui riprese inizieranno nel corso del 2022.

Grande soddisfazione da parte dell’ICS, banca pubblica per lo sviluppo sostenibile dell’Italia attraverso lo Sport e la Cultura, per un accordo che dà il via alla collaborazione con una società leader nel panorama dell’entertainment del nostro Paese e nel mondo, consolidando il suo ruolo di servizio nel settore cinematografico e audiovisivo italiano. L’Istituto per il Credito Sportivo, nell’ampliare in maniera significativa il ventaglio delle opportunità e delle soluzioni offerte agli operatori della vita culturale del nostro Paese, dedicherà attenzione crescente alla salvaguardia e alla valorizzazione del patrimonio culturale materiale e immateriale dell’Italia.

L’operazione finanziaria realizzata rappresenta un traguardo importante anche per Eagle Pictures perché non solo garantirà i fondi che saranno investiti per la realizzazione di tre importanti produzioni, ma anche perché dimostra un attestato di stima e di fiducia da parte di una grande banca da sempre al fianco del mondo dello sport, ma che solo da poco ha iniziato a sostenere finanziariamente la produzione cinematografica e televisiva.

Cinema e audiovisivo, i numeri del comparto industriale

Un comparto industriale, quello del cinema e dell’audiovisivo, che nel corso della pandemia ha subìto un contraccolpo enorme, ma che non si è mai arreso, dimostrando la sua voglia di rinascita, con nuove produzioni, risorsa indispensabile, non solo per la filiera e per l’indotto economico generato, ma per l’intero settore culturale.

Un settore costituito da 9mila imprese e 65mila posti di lavoro diretti, ai quali se ne aggiungono altri 114mila nelle filiere connesse, in grado di generare un fatturato di 13 miliardi di euro, il 10% del totale europeo, con l'Italia quarto mercato di riferimento, terza per produttività dopo Germania e Francia. Per ogni euro di domanda finale di servizi audiovisivi in Italia si attivano 1,97 euro di maggiore produzione, ripartita in tutti i settori dell'economia, con uno dei moltiplicatori più alti.

Leggi anche: 

"Cdx unito alle Politiche? Non scontato". Fratelli d'Italia avverte Lega e Fi

Cdx, "Berlusconi e Salvini provano a stare insieme per superare Meloni"

Mps, aumento da almeno 2,5 mld. Così a Siena si aprono nuovi scenari

Terza guerra mondiale? GB: si può colpire suolo russo. Mosca minaccia la Nato

Johnny Depp voleva bruciare viva Amber Heard. “Non è vero: io sono la vittima"

Guerra in Ucraina, caccia russo abbattuto: le immagini spettacolari. VIDEO

Terna, con Tyrrhenian Lab investe sulle competenze del futuro

Caro materiali, Dott.ssa De Sanctis: “Cantieri a rischio fermo totale"

Fondo Impresa Femminile, Giorgetti: "Portiamo avanti le pari opportunità"

Commenti
    Tags:
    credito sportivoeagle pictures





    in evidenza
    Sardegna, Elly e Todde si guardano negli occhi... L'intesa vincente prima delle elezioni

    Guarda la gallery

    Sardegna, Elly e Todde si guardano negli occhi... L'intesa vincente prima delle elezioni

    
    in vetrina
    Affari in rete/ Elezioni in Sardegna, la discesa della Lega dal 2019 a oggi

    Affari in rete/ Elezioni in Sardegna, la discesa della Lega dal 2019 a oggi


    motori
    McLaren Artura Spider 2025: innovazione e prestazioni per la supercar ibrida

    McLaren Artura Spider 2025: innovazione e prestazioni per la supercar ibrida

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.