A- A+
Esteri
Guerra Russia Ucraina svolta: il Pentagono annuncia la resa di Putin a Kiev

Ucraina: Pentagono, Putin ha rinunciato a conquistare Kiev

Putin ha rinunciato alla conquista di Kiev. Lo afferma il segretario alla Difesa degli Stati Uniti Lloyd Austin spiegando di ritenere che il presidente russo Vladimir Putin abbia rinunciato a conquistare Kiev dopo che le sue forze sono state respinte dall'esercito ucraino. "Putin pensava che avrebbe potuto conquistare molto rapidamente l'Ucraina, cosi' come la capitale. Si era sbagliato. Penso che Putin abbia rinunciato ai suoi sforzi per catturare la capitale e ora sia concentrato nel sud e nell'est del Paese", ha spiegato nel corso di un'audizione al Senato. In precedenza anche l'ufficio stampa del Pentagono John Kirby aveva affermato che Putin "ha raggiunto esattamente zero dei suoi obiettivi in Ucraina. Non ha preso Kiev. Non ha rovesciato il governo. Non ha rimosso l'Ucraina come stato nazionale".

Guerra, le armi impiegate in Ucraina

Ecco l'elenco delle armi impegnate in Ucraina: Piu' di 1.400 sistemi antiaerei Stinger Piu' di 5.000 sistemi anti-carro Javelin Piu' di 7.000 di altri sistemi anti-carro Centinaia di droni Switchblade Oltre 50.000.000 munizioni 45.000 set di giubbotti antiproiettile ed elmetti Sistemi a razzo a guida laser Sistemi aerei senza pilota Puma Dispositivi per la visione notturna, sistemi di immagini termiche e ottiche Servizi di immagini satellitari. Tali munizioni non sono tutte arrivate in Ucraina, spiega Cnn. Mercoledi', l'addetto stampa del Pentagono John Kirby ha affermato che gli Stati Uniti hanno inviato circa 100 droni suicidi Switchblade e stanno lavorando per inviarne altri.

Leggi anche: 

" Fisco, Ruffini smonta la Lega: il Carroccio in cerca di un'exit strategy

"Terza guerra mondiale ormai inevitabile". Ministro tedesco esce allo scoperto

Atlantia e carte bollate con Rcs: così Blackstone torna al centro del ciclone

Elezioni Francia, ora Marine Le Pen può vincere. Perché Macron rischia il ko

Robledo ad Affari: "Viola? Avevamo bisogno del Papa straniero a Milano"

Bisignani: "Una Verità davvero fantasiosa... Colombia? Non ne ho idea"

Fisco, rissa clamorosa in commissione Finanze. GUARDA IL VIDEO

Enel X: con Sicomoro per progetti di efficienza energetica

Protocollo Inail-FS, Ferraris: “Più cultura della sicurezza”

Rino Petino, così la Puglia parla di Prossimità 4.0 e di logistica del futuro

Commenti
    Tags:
    guerra russia ucrainaputinterza guerra mondiale





    in evidenza
    Affari in rete/ Chiara Ferragni-Fedez, social impazziti: i meme più divertenti sulla presunta rottura

    Guarda le foto

    Affari in rete/ Chiara Ferragni-Fedez, social impazziti: i meme più divertenti sulla presunta rottura

    
    in vetrina
    Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio

    Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio


    motori
    BMW Italia e AC Milan lanciano la Campagna '+ Diversity is More'

    BMW Italia e AC Milan lanciano la Campagna '+ Diversity is More'

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.