A- A+
Esteri
Guerra Ucraina, russi attaccano Azovstal. Putin a Macron: "Aperti al dialogo"
(foto Lapresse)

Guerra Russia Ucraina, sindaco di Mariupol: "Qui Putin ha già superato Hitler"

A Mariupol "più di 20mila civili sono stati uccisi in soli due mesi. Non posso dire se i russi stiano preparando qualcosa per il 9 maggio o meno. Hanno già fatto tutto il possibile, hanno distrutto la città. Putin ha già superato Hitler. Può essere orgoglioso di se stesso", ha detto il sindaco di Mariupol, Vadym Boichenko, in un briefing online al media center di Kiev.

Guerra Russia Ucraina: sindaco Mariupol, 40 mila civili deportati

La Russia ha deportato con la forza 40.000 residenti da Mariupol nei territori occupati di Donetsk o in Russia dall'inizio della guerra, le parole del sindaco, Vadym Boichenko.

Guerra Russia Ucraina, sindaco: a Mariupol 20mila morti; abitanti costretti a seppellirli

A Mariupol sono stati uccisi 20 mila civili e le truppe russe stanno costringendo i residenti a ripulire le macerie causate dai combattimenti e a seppellire alcune delle vittime.

Guerra - Putin a Macron: "Russia aperta al dialogo". Macron a Putin: "Stop aggressione Ucraina"

"La Russia è ancora aperta al dialogo", ha detto Putin a Macron, ma "l'Occidente deve smettere di fornire armi all'Ucraina".  Il presidente francese allo zar di Mosca: "La Russia sia all'altezza delle sue responsabilità di membro permanente del Consiglio di sicurezza, mettendo fine alla sua aggressione devastatrice". La telefonata è durata poco più di due ore.  I due non si sentivano da oltre un mese, precisamente dal 29 marzo scorso, piu' o meno quando sono stati scoperti i cadaveri a Bucha, "crimini per i quali devono rispondere" le autorita' russe, aveva affermato il presidente francese. Dal dicembre 2021 i due capi di Stato hanno avuto circa 20 colloqui telefonici, 9 dei quali dopo l'inizio della guerra in Ucraina il 24 febbraio scorso (l'ultimo e' quello di oggi). Nella telefonata del 29 marzo i due leader avevano discusso di un'operazione di evacuazione degli abitanti di Mariupol, assediata dai russi. Il 25 aprile Putin ha inviato a Macron i suoi rallegramenti per la rielezione a presidente della Repubblica, avvenuta il giorno prima

Leggi anche: 

Affaritaliani.it alla Conferenza programmatica di Fratelli d'Italia a Milano

FdI, j'accuse di Meloni alla stampa. I gesti sono eloquenti. Il video

Vittorio Feltri alla Conferenza FdI. Video. "Nel mio futuro c'è una tomba..."

Filippo Facci alla Conferenza FdI. Video. "Meloni mi ha chiamato alle 23.25"

Sondaggio, Zaia il governatore più amato. Sindaci, Sala batte Gualtieri

Putin e la guerra nucleare? Un grande immenso bluff. Come nel poker...

Intesa Sanpaolo: diffuso il nuovo piano di azionariato del gruppo

Primo maggio, Mattarella: "Costo ripresa non siano morti sul lavoro". VIDEO

Il gruppo Iren acquisisce il 100% del capitale sociale di SAP

Costa Venezia parte da Istanbul alla scoperta di Turchia e Grecia

Commenti
    Tags:
    guerra russia ucrainamariupol





    in evidenza
    "Tu che che cazzo vuoi? Non alzare la voce"

    De Filippi furiosa in tv

    "Tu che che cazzo vuoi? Non alzare la voce"

    
    in vetrina
    Canalis e Masolin, la strana coppia sul piccolo schermo

    Canalis e Masolin, la strana coppia sul piccolo schermo


    motori
    Bentley svela la nuova Continental GT Ibrida da 782 CV

    Bentley svela la nuova Continental GT Ibrida da 782 CV

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.