A- A+
Esteri
Guerra Ucraina, tensione Zelensky-Macron. Si bloccano già gli aiuti a Kiev
Emmanuel Macron

Tensione Macron-Ucraina. "La Russia non va umiliata". "Così umilia lui la Francia"

Emmanuel Macron propone la Francia come potenza mediatrice e sostiene che per arrivare a una soluzione negoziale la Russia non vada umiliata. Ma Kiev non la prende bene e anzi allontana l'ipotesi negoziale: "Non è il momento di trattare". Ma l'occidente si muove. "Gli appelli per evitare l'umiliazione della Russia possono solo che umiliare la Francia o qualsiasi altro paese che farebbe questo appello. Perché è la Russia ad umiliare se stessa. Sarebbe meglio concentrarci tutti su modo di rimettere la Russia al suo posto. Questo porterà pace e salverà vite".

Ad affermarlo in un tweet è il ministro degli Esteri ucraino, Dmytro Kuleba replicando all'appello sulla stampa francese del presidente della Repubblica, Emmanuel Macron che aveva chiamato a non "umiliare la Russia". Sui quotidiani locali tra cui 'Ouest France' Macron aveva sottolineato la necessità di "non umiliare la Russia per far in modo che nel momento in cui i combattimenti cesseranno potremmo costruire un strada di uscita attraverso le vie diplomatiche. Sono convinto che sia il ruolo della Francia essere una potenza di mediazione".

Si fermano gli invii di aiuti umanitari dall'occidente all'Ucraina

Intanto, come racconta il Messaggero, "l'ondata di aiuti umanitari all'Ucraina ha perso forza. A tre mesi dall'inizio del conflitto i depositi di Leopoli risultano inutilmente vasti rispetto a quanto contengono. Eppure nelle prime settimane di guerra non si sapeva più dove sistemare i pacchi. A questo si aggiungono le truffe sempre più numerose. Le indagini dei servizi segreti ucraini hanno di recente portato a degli arresti nella regione di Odessa per un carico di aiuti destinati ai difensori mai arrivati".

Come spiega sempre il Messaggero, "anche il magazzino del Center of United Solutions è sempre più vuoto". In base alle statistiche "le donazioni dai Paesi europei si sono più che dimezzate".

Leggi anche: 

Vera Fiorani (Rfi) ad Affari: “Alta Velocità in Puglia bloccata da un uccello"

Festival dell'economia di Trento, protesta ambientalista. I video

Affari fa notizia al Festival dell'Economia: il talk Scaroni-Perrino sul Sole

Reddito di cittadinanza cancellato. Mazzata per il Movimento 5 Stelle

Donna crede di essere pazza. Carabinieri provano che il compagno la manipola

METE, la Business School pugliese per la formazione manageriale del Sud

Festival dell'Economia/ Vera Fiorani (RFI) da Perrino: guarda l'intervista

Design Week, LG Electronics svela le nuove TV OLED Objet

Banca Ifis, presentato lo studio "Ecosistema della Bicicletta"

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    crisi ucrainaguerra ucrainamacronterza guerra mondialezelensky





    in evidenza
    Il "Gioco dell'oca" diventa leghista C'è la casella Stop utero in affitto

    Europee/ L'idea di Lancini

    Il "Gioco dell'oca" diventa leghista
    C'è la casella Stop utero in affitto

    
    in vetrina
    Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove

    Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove


    motori
    Vespa World Days 2024: oltre 30mila vespisti convergono a Pontedera

    Vespa World Days 2024: oltre 30mila vespisti convergono a Pontedera

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.