A- A+
Esteri
Non solo guerra, mercenari buoni anche per lo spionaggio tra multinazionali
I mercenari

Mercenari, minerali e finanza

Nel febbrario del 2018, un team di 30 membri tra Delta Force e Rangers americani, parte del Joint Special Operations Command americana, operante vicino all’impianto di gas della Conoco, territorio siriano, si trovarono sotto attacco. Cosa ci facessero dei soldati americani nel territorio siriano, pur se gestito dai curdi (egualmente siriani ma alleati degli americani e odiati dai turchi e dai siriani), sarebbe da discutere, ma lasciamo stare.

I soldati americani si ritrovarono sotto attacco da parte di truppe definite “filo siriane”. Erano schierati blindati di fabbricazione russa e carri armati T72. Le truppe americane sopraffatte si rifugiarono in alcune postazioni improvvisate, chiamando in aiuto il supporto aereo. Droni Reaper, F-22, F-15E, B-52, AC-130 e elicotteri AH-64 Apache arrivarono in soccorso scaricando sul campo tutto quello che avevano, praticamente una broken arrow. Il nemico continuò l’attacco e ci volle un secondo giro di supporto aereo per sconfiggerlo.

I soldati americani rimasero scioccati dall’efficienza e l’addestramento degli aggressori. Venne fuori, come riporta il NYT, che i caduti erano, in parte, unità dell’azienda di sicurezza Wagner, che ha sede in Russia. Nelle settimane successive si scoprì che il governo ufficiale siriano aveva dato mandato alla Wagner di recuperare i pozzi petroliferi e di gas, sequestrati durante la guerra civile da etnie locali o altri gruppi militari che non sono parte del governo ufficiale siriano. Ufficialmente la vittoria fu degli americani ma, suggeriscono gli eventi, solo per la superiore potenza di fuoco aereo.

Mercenari e milizie private

Negli ultimi decenni le agenzie di sicurezza privata, comunemente etichettate come compagnie di mercenari, sono emerse da decenni di oscurità per divenire attori di secondo piano, che prendono il loro posto a fianco di eserciti regolari, Ong, Onu e altre organizzazioni in cerca di persone che risolvano i problemi, con efficienza, rapidità e un forte orientamento ai risultati. Oggi che ci si sta avviando verso un mondo multipolare i mercenari sono in grande fioritura e i loro servizi sono richiesti da tutti. Il mondo occidentale ha scoperto i mercenari durante le “guerre al terrorismo” promosse dal presidente americano George Bush Junior.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
finanzamercenariminerali





in evidenza
Croazia-Italia: Calafiori eroe, ma tutti fanno caso a un particolare...

Sport

Croazia-Italia: Calafiori eroe, ma tutti fanno caso a un particolare...


in vetrina
McDonald's dopo il gelato al bacon bandisce gli ordini con l'IA

McDonald's dopo il gelato al bacon bandisce gli ordini con l'IA


motori
BMW, sulla nuova Serie 7 arriva la guida autonoma di livello 2 e livello 3

BMW, sulla nuova Serie 7 arriva la guida autonoma di livello 2 e livello 3

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.