A- A+
Esteri
Nordcorea condanna giovane americano a 15 anni di lavori forzati

La Corea del Nord ha condannato a 15 anni di lavori forzati uno studente americano accusato di avere rubato materiale di propaganda. La Corte suprema di Pyongyang lo ha riconosciuto colpevole di crimini contro lo Stato. Otto Warmbier, studente 21enne dell'Università della Virginia, era stato arrestato lo scorso gennaio mentre tentava di uscire dal Paese.

Il giovane avrebbe poi confessato di aver rubato una bandiera decorata con uno slogan politico in un'area riservata al personale dell'hotel di Pyongyang dove aveva alloggiato nel quadro di un viaggio organizzato dall'agenzia cinese Young Pioneer Tours a Capodanno. Altri due americani sono attualmente detenuti in Corea del Nord.

Tags:
condanne in nordcorea
in evidenza
Malocclusione dentale e abitudini Cos’è, come trattarla e conseguenze

Trattamento ortodontico

Malocclusione dentale e abitudini
Cos’è, come trattarla e conseguenze


in vetrina
Grandi Stazioni Retail: nel 2023 nuovi impianti e prodotti per il mercato

Grandi Stazioni Retail: nel 2023 nuovi impianti e prodotti per il mercato


motori
Nissan svela la versione speciale Ariya e-4ORCE Pole to Pole

Nissan svela la versione speciale Ariya e-4ORCE Pole to Pole

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.