A- A+
Esteri
Oligarchi russi, cosa accade ai beni congelati? A pagare è lo Stato italiano

Oligarchi russi e beni congelati, i costi gravano sulle spalle dello Stato italiano

Gli yacht e le ville di lusso sequestrate in Italia agli oligarchi russi hanno costi di manutenzione vorticosi, tanto da far tremare l’esecutivo. Un segnale allarmante lanciato anche dalla Ragioneria dello Stato. Come arginare questa spesa fuori controllo? Ci sono unicamente due vie: vendere queste proprietà o attuare il diritto di ritenzione.

Oligarchi russi, al vaglio la modifica del decreto legislativo 109/2007

Il Governo valuta la possibilità di revisionare il decreto legislativo 109/2007, una norma che mette in atto le sanzioni previste dall’Unione europea nei riguardi dei magnati russi.  Il decreto 109 nasce per inibire i pericoli legati al finanziamento al terrorismo. Una norma che si è sempre occupata di beni di modesta portata, lontani dagli asset degli oligarchi. Per adesso, una soluzione valida potrebbe essere appoggiarsi al diritto di Ritenzione, così facendo l’Agenzia amministrerebbe yacht e ville con poteri elevati e spesse basse, puntando alla vendita e all’affitto di questi beni di lusso.

 

Leggi anche: 
Vaccino Pfizer, Biontech choc: "Problemi precedentemente non rilevati"
FdI: "Alla Conferenza di Milano prepariamo il nuovo governo. Meloni premier.."
Guerra Ucraina, mistero sugli attacchi in Transnistria. Allarme rosso Moldavia
Italia aggrappata al gas russo di Putin. Il Copasir blocca il metano africano
"A noi" e saluti fascisti al funerale di Assunta Almirante
Treviglio, 70enne spara ai vicini. Perrino: "Vietare tutte le armi". VIDEO
Poste Italiane, per Brand Finance è fra i 25 marchi più forti al mondo
Hera, approvato bilancio 2021: utile netto a € 333,5 milioni (+10,2%)
Unindustria, si è svolta oggi l'Assemblea Generale 2022
Commenti
    Tags:
    italiaoligarchirussiastatoucraina





    in evidenza
    Affari in rete

    Guarda il video

    Affari in rete

    
    in vetrina
    Belen paparazzata col nuovo fidanzato. Ecco chi è l'amore misterioso

    Belen paparazzata col nuovo fidanzato. Ecco chi è l'amore misterioso


    motori
    MINI Aceman: innovazione e stile nel nuovo crossover elettrico

    MINI Aceman: innovazione e stile nel nuovo crossover elettrico

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.