A- A+
Esteri
Siria/ Mosca: raid aerei per 3-4 mesi

La campagna di attacchi aerei in Siria da parte della Russia durerà tre o quattro mesi. Lo ha detto il capo della commissione Esteri della Duma, il Parlamento russo, Alexei Pushkov, parlando ai microfoni della radio francese Europe 1.

Ci sono anche due bambini tra gli almeno sette civili uccisi nei raid aerei che la Russia ha condotto nella provincia di Idlib, nel nordovest della Siria, ufficialmente per contrastare l'avanzata dello Stato islamico (Is). Lo denuncia l'Osservatorio siriano per i diritti umani spiegando che ''quattro civili, tra cui un bambino e una donna, sono stati uccisi in raid condotti da un aereo da combattimento russo''. I bombardamenti hanno colpito il distretto di Jabal al-Zawiya, area sotto il controllo di gruppi islamici ribelli e della cellula di al-Qaeda in Siria. ''Altri tre civili, tra cui una ragazzina e una donna, hanno perso la vita in bombardamenti condotti da questi aerei sul villaggio di Habeet", sempre nella provincia di Idlib che confina con la Turchia.

Secondo gli attivisti dell'Osservatorio, sono 28 le persone uccise nei raid aerei russi dal loro primo lancio mercoledì. La Coalizione nazionale delle forze dell'opposizione siriana accusa invece Mosca dell'uccisione di 36 civili nella provincia di Homs mercoledì, ma il Cremlino nega che ci siano stati civili tra le vittime dei raid.

Tags:
russia
in evidenza
Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

Sport

Paola Ferrari in gol, sulla barca
"Niente filtri". Che bomba, foto

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19

Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.