A- A+
Esteri
Ucraina, Zelensky in vantaggio su Putin. Prigozhin: "Abbiamo perso 5km"

Ucraina "in rimonta", la Russia perde 5 km di terreno conquistato

Per la prima volta l’Ucraina sta dominando il conflitto. Le forze regolari dell'esercito russo infatti si sono date alla "fuga" a Bakhmut. Lo fa sapere il capo del gruppo militare Wagner, Yevgeny Prigozhin, in un audio diffuso su Telegram. “Kiev sarà a una distanza di 500 metri, occupando tutte le altezze tattiche". Per spegnere l’ombra del fallimento il portavoce del ministero della Difesa di Mosca, Igor Konashenkov, aveva indorato la pillola dicendo che le unità russe si stavano "raggruppando" per portarsi in vantaggio, ma è arrivata la smentita eloquente di Prigozhin a fugare i dubbi: "Quello che ha detto Konashenkov si chiama fuga, non riorganizzarsi".

Leggi anche: Ucraina, "vacanze romane" per Zelensky: incontrerà la premier Meloni e il Papa

Si tratta di un vero rovesciamento nelle logiche di potere che siamo stati abituati ad osservare in questo abbondante anno di conflitto e come riporta il Guardian, si tratta della prima ammissione che gli ucraini stano recuperando terreno a Bakhmut, la città che i russi cercano di occupare da ben dieci mesi. Del resto già negli scorsi giorni la vice ministra ucraina della Difesa, Hanna Maliar, aveva dichiarato che le forze ucraine fossero “sulla buona strada”, intenti cioè a riacquisire - letteralmente - terreno: "Il nemico ha subito grandi perdite di uomini. Non abbiamo perso una sola posizione a Bakhmut questa settimana", ha affermato.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
guerra russia ucrainaprigozhinputinzelensky





in evidenza
Affari in Rete

Politica

Affari in Rete


in vetrina
Ferrero, arriva anche il gelato Nutella: scoppia già la mania per l'ice cream

Ferrero, arriva anche il gelato Nutella: scoppia già la mania per l'ice cream


motori
Stellantis: lancia i software per una mobilità del futuro

Stellantis: lancia i software per una mobilità del futuro

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.