A- A+
Esteri
Yellen: "Mosca dovrà scegliere se sostenere l'economia o la guerra"
Janet Yellen, segretaria al tesoro Usa

Janet Yellen sottolinea: "Se il governo di Mosca continua la sua atroce guerra, l'amministrazione Biden lavorerà con voi"

La segretaria al Tesoro degli Stati Uniti pone l'accento sulla situazione economica attuale: "Mosca dovrà scegliere se sostenere l'economia o la guerra. E grazie alla nostra unità, abbiamo visto che sanzioni rapide e radicali possono avere una forza enorme". Il richiamo della segretaria al Tesoro degli Stati Uniti, Janet Yellen, durante il suo intervento alla Tommaso Padoa Schioppa Lecture del Brussels Economic Forum: "Il Cremlino sarà costretto a scegliere tra sostenere la propria economia e finanziare la prosecuzione della brutale guerra di Putin".

La strategia secondo la Yellen è : "Se il governo di Mosca continua la sua atroce guerra, l'amministrazione Biden lavorerà con voi e gli altri nostri partner per spingere ulteriormente la Russia verso l'isolamento economico, finanziario e strategico". 

Janet Yellen, continua: "Abbiamo preso una posizione forte e unita contro le azioni atroci della Russia. E grazie alla nostra unità, abbiamo visto che sanzioni rapide e radicali possono avere una forza enorme. Gli Stati Uniti, l'Europa e i nostri partner, che rappresentano oltre la meta' dell'economia mondiale, hanno imposto alla Russia una serie senza precedenti di sanzioni finanziarie e controlli sulle esportazioni".

"Questo approccio multilaterale ci ha permesso di imporre costi e limiti significativi alla Russia, che credo stiano degradando la sua capacità di portare avanti questa guerra e mostrate il proprio potere negli anni a venire", ha sottolineato la Yellen.

 

Fermare il petrolio russo è una proposta da elogiare

 

"So che l'Europa sta affrontando una situazione particolarmente difficile, date le infrastrutture esistenti e i contratti di fornitura con la Russia a breve termine. Ecco perché lodo i leader europei per la loro proposta di eliminare gradualmente tutte le forniture energetiche russe entro sei mesi". "Riconosco la solidarietà del popolo europeo nell'accettare le conseguenze di questa proposta", ha aggiunto Yellen.
Continua: " Mentre tante cose sono incerte, una cosa che abbiamo in nostro potere è perseguire una cooperazione reale ed efficace per assicurare un mondo più prospero e sostenibile per le future generazioni sulle due sponde dell'Atlantico. Usa e Ue hanno dimostrato cosa possono fare quando sono insieme". 

"La nostra risposta di fronte alla crisi immediata che affrontiamo oggi, porre fine alla brutale guerra di Vladimir Putin contro l'Ucraina e il suo popolo, ne é una chiara dimostrazione", ha aggiunto. "Ma possiamo andare oltre. Possiamo estendere questa importante cooperazione transatlantica per affrontare molte delle altre sfide condivise che abbiamo davanti", conclude Janet Yellen.

 

Leggi anche: 

Gas, la svolta di Eni: "Apriremo due conti in Russia: uno in euro e uno rubli"

Germania, no al nucleare e scontro con Macron. Così rallenta l'addio a Mosca

Referendum, Calderoli: "E' boicottaggio, c'è un piano per farli fallire"

Garavaglia: "Reddito di cittadinanza al 50% per gli stagionali del turismo"

Top Manager Reputation: Descalzi vola al primo posto, poi Starace e Messina

Chiellini: dopo le lacrime, le scelte: calciatore negli USA o dirigente Juve?

Papa Francesco show: “Come va il ginocchio? Mi servirebbe un po di tequila” . VIDEO

Enel, al via la strategia Net Zero per il settore delle reti

Banca Mediolanum, in onda stasera il format "Proteggi il tuo domani"

Gruppo ENAV: a Roma la quarta edizione del Sustainability Day

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    europajanet yellenrussia





    in evidenza
    Elodie-Annalisa per reggere l'urto del post-Amadeus. E poi...

    Carlo Conti a Sanremo

    Elodie-Annalisa per reggere l'urto del post-Amadeus. E poi...

    
    in vetrina
    Milano, inaugurato il primo murale in Italia dello street artist Obey

    Milano, inaugurato il primo murale in Italia dello street artist Obey


    motori
    Alfa Romeo: Glynn Bloomquist e la sua 33 Stradale unica

    Alfa Romeo: Glynn Bloomquist e la sua 33 Stradale unica

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.