A- A+
Food
Italiani al ristorante: un "amore" senza fine, anche con l'aumento dei prezzi

Gli italiani non rinunciano alla cena al ristorante, anche con l'aumento dei prezzi

Nonostante il caro-vita abbia imposto un aumento dei prezzi anche nel settore della ristorazione, gli italiani non rinunciano ad andare a cena. A fare luce su questa tendenza è la rivista enogastronomica Gambero Rosso che cita il Rapporto 2023 dell’Osservatorio Ristorazione, secondo cui nel periodo compreso tra gennaio e aprile, i consumi nella ristorazione hanno segnato un rialzo del 17.9%.

I motivi dell'afflusso sono presto detti, però. La rivista parla innanzitutto di "revenge effect", ovvero quel senso di rivalsa dopo gli anni del Covid che spinge a mangiare fuori casa e che porta a voler recuperare le occasioni perse per quasi due anni. Ma c'è anche un altro fattore importante, che è quello del turismo: secondo i dati Istat solo nei mesi di gennaio e febbraio c’è stato un incremento del 45.5% delle presenze complessive, con un +70.5% registrato dagli stranieri. Infine, nondimeno, c'è l'offerta di una cucina che si fa sempre più moderna e sfaccettata, adatta a qualsiasi palato: dai locali monotematici ai ristoranti vegani, dalle cucine straniere allo street food.

Leggi anche: Federgroup rileva il marchio di food porn Golocious. In arrivo nuove aperture

Il merito, secondo Gambero Rosso, è anche delle nuove aperture delle grandi catene internazionali, come per esempio Pret A Manger, che da pochissimo ha aperto il suo primo punto vendita italiano all’aeroporto di Milano Malpensa. Oppure EL&N, una delle catene di caffetterie più "instagrammabili" del mondo grazie al suo design total pink, che ha scelto Milano come sede per il suo approdo in Italia. Altra formula vincente è poi quella di Miscusi, locale nato a Milano nel 2017 e dedicato al più classico dei prodotti italiani, la pasta fresca. Nella capitale, invece, ha fatto il suo debutto Starbucks, la catena americana di caffè più inconica al mondo, che è da poco sbarcato nel cuore di Roma, ma già presente con vari punti vendita nella città meneghina.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
prezziristoranti




in evidenza
Luigi Berlusconi scommette su Algojob: investito oltre un milione di euro

Con lui anche Ermotti, figlio dell'ad di Ubs

Luigi Berlusconi scommette su Algojob: investito oltre un milione di euro


in vetrina
Intelligenza artificiale e aziende italiane: le reali applicazioni

Intelligenza artificiale e aziende italiane: le reali applicazioni


motori
Addio alla Smart Fortwo: un’era di mobilità urbana si conclude

Addio alla Smart Fortwo: un’era di mobilità urbana si conclude

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.