A- A+
Politica
C'è pure chi difende le borseggiatrici: dalla Gentili un dibattito surreale
Veronica Gentili

Controccorente show, la proposta provocatoria: utilizziamo la tecnologia contro i delinquenti. Il commento 

Ieri sera si è assistito ad uno spettacolo surreale, segno che ormai i poli si sono definitivamente invertiti e viviamo in un mondo alla rovescia. Da Veronica Gentili a Controcorrente (Rete 4) si è parlato delle borseggiatrici attive sulla metropolitana di Milano e Roma. Un tema scottante, che sta venendo a galla proprio grazie alle moderne tecnologie che permettono ai privati cittadini di riprendere con i cellulari le ladre e di diffonderne i volti per permettere alla gente di difendersi. Una cosa naturale verrebbe da dire, come i fiumi che scorrono verso il mare, come il sole che illumina il deserto, come il caldo che infuoca l’estate, o la neve che cade ai poli. Ma evidentemente, come dicevamo, il mondo si è rovesciato ed ora c’è la moda di sfidare il buon senso non si sa se per una involuzione di homo sapiens o qualche problema connesso a misteriose “radiazioni S”, cioè della Stupidità.

Tutto parte da Monica J. Romano, transgender e consigliere Pd al Comune di Milano. La “J” –ci fa sapere- è un residuo a ricordo dell’originario nome maschile. Romano è balzato agli onori della cronaca per un post sui Social in cui difende le borseggiatrici che infestano la metro di Milano: “Se si raccolgono delle prove anche di reato questo è ammissibile, si manda il tutto agli organi di stampa. Non si diffondono dei video con delle persone a volto scoperto, rischiamo di creare dei bersagli e non vorrei mai che accadesse una tragedia diffondendo i volti scoperti rischiando di creare dei bersagli".

E poi ancora: “Non dobbiamo mai promuovere la giustizia fai da te”. Naturalmente la consigliera del Pd è stata letteralmente sommersa di critiche e lo stesso Matteo Salvini ha scritto: “Per Monica Romano consigliera del Pd il problema non sono i borseggiatori ma i cittadini che li riprendono per denunciarli”. Romano è risultato vincitore anche del Super Tapiro da parte di Striscia la Notizia. Per fortuna in studio c’era anche il vicedirettore de Il Giornale, Francesco Del Vigo, che ha risposto per le rime a Romano, facendogli notare le ovvietà di cui parlavamo all’inizio e cioè che è cosa buona e giusta diffondere i volti delle ladre. Parimenti c’era anche in studio la giornalista Annalisa Chirico che è stata la prima a reagire con vigore alle stupidaggini ascoltate. Presente anche un rappresentante di un sito milanese che registra i video e li pubblica e un responsabile di una associazione Rom e Sinti.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
borseggiatrici gentili





in evidenza
Annalisa e Tananai in versione Bonnie e Clyde. Video

Arriva Storie Brevi

Annalisa e Tananai in versione Bonnie e Clyde. Video


in vetrina
Il Made in Italy protagonista a New York: al via la fiera culinaria "Fancy Food Show"

Il Made in Italy protagonista a New York: al via la fiera culinaria "Fancy Food Show"


motori
Audi RS 3: nuovo record al Nürburgring

Audi RS 3: nuovo record al Nürburgring

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.