A- A+
Sport
Calciomercato Juve: Mauro Icardi subito, Igor Tudor a giugno. Addio Allegri

Calciomercato, Juve-Icardi: si può fare subito a gennaio, ecco come

Per provare a raddrizzare una stagione partita davvero male, peggio addirittura della precedente, la Juventus fino all'ultimo momento proverà a rinforzare l'attacco con Mauro Icardi. Che Alvaro Morata parta o meno per Barcellona, i bianconeri sanno di aver bisogno di un centravanti più prolifico, come l'argentino è stato fino alla scorsa stagione. In questa anche lui sta avendo notevoli difficoltà, che si sono intrecciate con quelle personali con la moglie e agente Wanda Nara. Sta di fatto che finora Maurito ha segnato solo due gol con la maglia del PSG, dal quale potrebbe divorziare nel corso di questa finestra di mercato. La Juve lo vuole fortemente (e non da oggi), ma non è disposta a fare follie: la dirigenza bianconera punta a prenderlo in prestito fino a fine stagione, senza obbligo di riscatto. Il PSG invece vorrebbe arrivare a una soluzione definitiva, ma il canale comunicativo è aperto. Anche con Wanda Nara, che spesso ha parlato con entusiasmo della possibilità di riportare il marito in Italia.

L'ipotesi di un clamoroso ritorno di Tudor: ex giocatore e assistente di Pirlo

Ancora più grossa è la novità che potrebbe arrivare a giugno, con il ritorno a Torino del croato Igor Tudor, oggi allenatore del Verona. I gialloblu sono reduci dalla vittoria sullo Spezia che, al di là del modesto valore tecnico dell'avversario, ha rappresentato una notevole prova di carattere da parte dell'Hellas, privo di dieci giocatori a causa del Covid. Proprio quel carattere che troppo spesso è mancato alla Juve di questa stagione, nonostante il ritorno di Massimiliano Allegri. Con tutta la gratitudine per i cinque scudetti vinti di fila tra il 2014 e il 2019, c'è molta delusione a Torino nei confronti dell'Allegri-bis. Nonostante il suo contratto preveda altre tre stagioni allo Stadium, senza una convincente svolta da qui a fine stagione è molto probabile un cambio in corsa. Se poi la Juve non dovesse qualificarsi per la Champions League (e vista la classifica non c'è da star tranquilli...) i dubbi diventerebbero certezze.

Costa poco ed è pieno di grinta: ecco perché il croato ha sedotto Madama

Ad entrare in Champions c'era riuscito persino Andrea Pirlo, cacciato via dopo una sola stagione perché il quarto posto era troppo poco per l'insaziabile fama della Vecchia Signora. Con lui è stato esonerato anche il suo collaboratore, Igor Tudor, che si è arrabbiato con tutti: con la Juve, per aver cambiato allenatore nonostante la vittoria della Coppa Italia, e anche con Pirlo, per averlo chiamato come assistente, salvo poi metterlo sullo stesso piano del suo amico Roberto Baronio: “Non sarò mai più assistente di nessuno”, ha detto il croato in un'intervista di fuoco.  A Verona, dove ha ereditato la panchina dal connazionale Ivan Juric, sta dimostrando di meritare il ruolo di capo dello staff tecnico e a Torino nessuno ha dimenticato i sei anni e mezzo da calciatore, nel corso dei quali Tudor vinse molto, ma soprattutto accettò di restare bianconero nonostante la retrocessione di in B a causa di Calciopoli. Eppure aveva sfiorato la vittoria della Champions League, nella storica finale-derby del 2003 contro il Milan, dopo che Marcello Lippi lo aveva trasformato da difensore dai piedi un po' ruvidi a centrocampista centrale. Un'evoluzione notevole, come quella che potrebbe portarlo allo Stadium, questa volta con un ruolo da attore protagonista. E sarebbe davvero una bella rivincita, considerando anche che a Verona prende uno degli stipendi più bassi della serie A: una cifra non confermata ufficialmente, ma che si mormora essere tra 500.000 euro e un milione.

 

Leggi anche:

Mauro Icardi, "70 milioni per divorziare da Wanda Nara"

Wanda Nara-Icardi, matrimonio finito di nuovo: spunta una seconda donna

Icardi e Wanda Nara di nuovo insieme? Il post su Instagram di Mauro: "Ti amo"

Ambra-Allegri, a far scoppiare lo scandalo è stata l'ex dell'allenatore

Ambra-Allegri, un capello biondo riapre il caso: "Guardate in casa Juventus"

 

 

Commenti
    Tags:
    calciomercato juveigor tudormassimiliano allegrimauro icardi




    in evidenza
    Il "Gioco dell'oca" diventa leghista C'è la casella Stop utero in affitto

    Europee/ L'idea di Lancini

    Il "Gioco dell'oca" diventa leghista
    C'è la casella Stop utero in affitto

    
    in vetrina
    Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove

    Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove


    motori
    Mercedes-Benz Vans e ONOMOTION lanciano la e-cargo per l’ultimo miglio

    Mercedes-Benz Vans e ONOMOTION lanciano la e-cargo per l’ultimo miglio

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.