A- A+
Cronache
Evento più unico che raro a Napoli, mamma e figlia partoriscono insieme
Lapresse

La storia di Mara e Paola, Futura e Giovanni saranno uniti per sempre

All'ospedale Cardarelli di Napoli è successo un fatto che ha quasi dell'incredibile. Nello stesso reparto, mamma e figlia a distanza di poche ore hanno partorito. Si tratta della straordinaria storia di Mara e Paola, 35 e 20 anni. Futura e Giovanni - si legge sul Corriere della Sera - sono zia e nipote. ma li unisce la singolare storia delle loro madri che li hanno messi al mondo quasi contemporaneamente. Pareti colorate e l’atmosfera tipica di quei reparti dove la maggior parte delle pazienti va per un motivo bello e non per una malattia. In una delle stanze a due letti si respira addirittura aria di famiglia, perché Mara e Paola sono riuscite a farsi ricoverare insieme. Hanno vissuto questo evento con entusiasmo, e a rendere tutto più gioioso ci sono le condizioni dei due neonati, tre chili e ottocento il maschio, tre e quattrocento la femminuccia.

I medici - prosegue il Corriere - sono decisamente soddisfatti sia delle condizioni dei piccoli, venuti entrambi alla luce con parto naturale, sia di quelle delle due mamme. "È andato tutto nel migliore dei modi — riferiscono le donne — e adesso quello che ci preme di più è tornare a casa con i nostri bambini. Non vediamo l’ora». Non ci sarà da aspettare molto, anzi, da quanto fa sapere l’ospedale, già domani o giovedì potrebbero essere dimesse. Quando le infermiere le hanno portato i bambini per la poppata o semplicemente per farli stare accanto alle madri, era come se stessero tutti a casa. Inevitabilmente è Mara, che è diventata nonna a 35 anni, quella che si muove con più naturalezza e maggiore padronanza della situazione. "Quando è nata Paola avevo appena quindici anni, adesso per noi la felicità è doppia".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cronache napoli
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Il "Gioco dell'oca" diventa leghista C'è la casella Stop utero in affitto

Europee/ L'idea di Lancini

Il "Gioco dell'oca" diventa leghista
C'è la casella Stop utero in affitto


in vetrina
Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove

Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove





motori
Vespa World Days 2024: oltre 30mila vespisti convergono a Pontedera

Vespa World Days 2024: oltre 30mila vespisti convergono a Pontedera

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.