A- A+
Economia
Jack Ma "ricompare" in Cina e rivoluziona Alibaba: la società si fa in sei
jack ma
Lapresse

Jack Ma, il miliardario fondatore di Alibaba torna in Cina e rivoluziona l'azienda

Jack Ma ritorna in Cina dopo oltre un anno. Il genio fondatore di Alibaba, colosso asiatico dell’e-commerce, ha visitato la scuola da lui stesso fondata nella città di Hangzhou (dove si trova la sede della sua società) e ha incontrato insegnanti e studenti. Si tratta della Yungu School, una scuola privata che copre dalla scuola materna al liceo, finanziata dai fondatori di Alibaba nel 2017. A dare la notizia della visita è stato lo stesso istituto.

Ma cosa significa la ricomparsa del miliardario per il governo cinese? Il ritorno in patria del fondatore di Alibaba arriva mentre Pechino cerca di ripristinare la fiducia nella classe imprenditoriale dopo anni di repressione normativa del settore tecnologico e delle restrizioni imposte dalla politica della tolleranza zero Covid. Il governo spera che Ma possa contribuire a infondere fiducia agli imprenditori.

Alibaba, maxi-ristrutturazione: scissione in sei diverse unità autonome

E con il ritorno di Jack Ma in Cina, Alibaba annuncia la ristrutturazione più importante della sua storia. Le attività, che vengono calcolate per un totale di 220 miliardi di dollari, verranno suddivise in sei unità principali di business, ognuna delle quali valuterà l'ipotesi di raccolta fondi esterni o di offerte pubbliche iniziali "al momento più opportuno".

I motivi della decisione sarebbero da identificare nell’intenzione di “sbloccare il valore degli azionisti e favorire la competitività del mercato”, ha commentato l’azienda di Hangzhou in una nota, volando tra l’altro in apertura alla Borsa di Hong Kong: dopo il 14,26% guadagnato al Nyse, i titoli del colosso dell'e-commerce hanno replicato la performance anche sul listino dell'ex colonia britannica, segnando nelle prime battute un balzo del 13,53%, a 95,65 dollari di Hk.     

Iscriviti alla newsletter
Tags:
alibabacinajack ma





in evidenza
La scollatura a V di Elodie incanta il Festival di Cannes 2024

Guarda le foto

La scollatura a V di Elodie incanta il Festival di Cannes 2024


motori
Alfa Romeo 33 Stradale si aggiudica il Design Concept Award al villa D'Este

Alfa Romeo 33 Stradale si aggiudica il Design Concept Award al villa D'Este

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.