Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
Forum in Masseria, le dichiarazioni di Fabio Vaccarono da Bruno Vespa

Forum in Masseria, l'intervento di Fabio Vaccarono CEO di Multiversity da Bruno Vespa 

"In un mercato che si sta sempre più orientando verso il concetto di industria 5.0, emerge con forza il ruolo delle università digitali quali vettori di innovazione e inclusività: la didattica digitale è uno strumento imprescindibile per la diffusione capillare del sapere in tutti i territori d’Italia. La formazione universitaria digitale consente inoltre di conciliare pienamente il lavoro con lo studio, in un’ottica di upskilling, reskilling e lifelong learning". È quanto ha dichiarato Fabio Vaccarono, CEO di Multiversity, il primo Gruppo di Education in Italia e il secondo in Europa, con gli atenei digitali Pegaso, Mercatorum e San Raffaele Roma, durante la sua partecipazione al Forum in Masseria di Bruno Vespa apertosi oggi nella suggestiva cornice delle Terme di Saturnia in occasione del dibattito: “Semplificazione normativa e intelligenza artificiale per una governance efficace e un'industria competitiva in Italia e in Europa", al quale ha partecipato, tra gli altri, Maria Elisabetta Alberta Casellati, Ministro per le riforme istituzionali e la semplificazione normativa.

"Per colmare il gap formativo italiano è fondamentale cogliere l’opportunità della rivoluzione digitale, un cambiamento epocale che ci vede sempre connessi e in grado di interagire costantemente con 6 miliardi di persone in rete e con oltre 40 miliardi di device. Al momento, in Italia, ci sono 18 milioni di diplomati che non si sono mai iscritti all’università. Molti vivono in provincia, dove l’accesso a strutture educative tradizionali e fisiche, spesso da fuorisede, risulta complesso. Accelerare la digitalizzazione della formazione universitaria - ha sottolineato - significa dare l’opportunità di accedere a studi superiori a fasce molto ampie di popolazione attiva, che altrimenti non ne avrebbero la possibilità, come comprovano statistiche che vedono il nostro Paese fanalino di coda in Unione Europea per numero di laureati", ha aggiunto Vaccarono.


Questi numeri, drammaticamente bassi rispetto agli altri Paesi ci penalizzano in termini di crescita economica e di inclusione sociale. Secondo l’ultimo report del FMI, si stima che con l’arrivo dell’AI siano a rischio in Europa circa 20 milioni di posizioni lavorative a medio-alta complessità. È davvero arrivato il momento di puntare con convinzione sull’integrazione della tecnologia digitale nella didattica, oltre che sul rafforzamento di relazioni virtuose tra tutte le università e le imprese, per realizzare una vera e propria ‘Talent Strategy’ a supporto del mondo del lavoro”, ha concluso il CEO di Multiversity.





Gli Scatti d’Affari

IEG, a Rimini la VII edizione di MIR – Live Entertainment Expo

Gli Scatti d’Affari

Fuori Salone: le istallazioni più instagrammabili della Milano Design Week

Gli Scatti d’Affari

Jakala presenta SBAM: la creative agency superpowered

Gli Scatti d’Affari

Acqua Sant’Anna: inaugurata la mostra fotografica 'Acqua-Liquida bellezza'

Gli Scatti d’Affari

LVMH: al via il tour ‘You&ME’ per far scoprire i Mestieri d’Eccellenza

Gli Scatti d’Affari

Fondazione Cariparma conferma la propria crescita con un risultato di €54 mln

Gli Scatti d’Affari

Milano Design Week 2024, ad Alcova il pop up di Davide Longoni e MadreProject

Gli Scatti d’Affari

Gruppo Iren inaugura a Borgaro Torinese l’impianto ‘Circular Plastic’

Gli Scatti d’Affari

Zacapa rum sbarca alla Design Week milanese con 'Zacapa Soul Nest'

Gli Scatti d’Affari

Fidia Farmaceutici, ottenuta la certificazione per la parità di genere

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Impennate in moto e nozze con l'assassino, Perrino a Ore 14: "Siamo nella società dello spettacolo"

L'intervento del direttore di Affari

Impennate in moto e nozze con l'assassino, Perrino a Ore 14: "Siamo nella società dello spettacolo"


motori
Nuovo Nissan Qashqai: il crossover si rinnova

Nuovo Nissan Qashqai: il crossover si rinnova

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.